Apri il menu principale
Supernova
LuogoLettonia Lettonia
Anni2015 - in corso
Frequenzaannuale
Dategennaio - febbraio
Generemusicale
OrganizzazioneLTV
Sito ufficiale

Il Supernova è un festival canoro lettone, il cui vincitore ha diritto di rappresentare la Lettonia all'Eurovision Song Contest. È organizzato dall'emittente televisiva lettone LTV, e la finale è trasmessa da LTV1 in Eurovisione.

La prima edizione del festival è andata in onda nel 2015, per sostituire le ex selezioni nazionali Eirodziesma (2000-2012) e Dziesma (2013-2014).

EdizioniModifica

Anno Artista Brano Semifinale Punti Finale Punti
2015 Aminata Love Injected 155 186
2016 Justs Heartbeat 132 15° 132
2017 Triana Park Line 18° 21 Non qualificata
2018 Laura Rizzotto Funny Girl 12° 105
2019 Carousel That Night 15° 50

Edizioni per annoModifica

Supernova 2015Modifica

Il Supernova 2015 è consistito in due show introduttivi, due quarti, una semifinale e la serata finale. Gli show introduttivi si sono tenuti il 18 ed il 25 gennaio 2015, i quarti di finale il 1° e l'8 febbraio, la semifinale il 15 febbraio e la finale il 22 febbraio 2015.[1][2][3] L'edizione ha visto la partecipazione di venti artisti e gruppi musicali; di cui solo quattro hanno avuto accesso alla finale, dove Aminata ha trionfato con il brano Love Injected. Nella semifinale, è stato utilizzato un voto equamente ripartito tra giurie e televoto, mentre nella finale è stato utilizzato esclusivamente il televoto.[4][5]

# Artista Brano Voti Totale Posizione
Online Televoto
1 Aminata Love Injected 8319 14017 22336 1
2 MNTHA Nefelibata 3010 7352 10362 4
3 ElektroFolk Sundance 2803 7971 10774 3
4 Markus Riva Take Me Down 5818 9932 15750 2

Supernova 2016Modifica

Il Supernova 2016 è consistito in due show introduttivi, due quarti, una semifinale e la serata finale. Gli show introduttivi si sono tenuti il 24 ed il 31 gennaio 2016, i quarti di finale il 7 ed il 14 febbraio, la semifinale il 21 febbraio e la finale il 28 febbraio 2016. Tutti i partecipanti e i relativi brani sono stati annunciati durante il secondo show introduttivo.[6][7] L'edizione ha visto la partecipazione di venti artisti e gruppi musicali; di cui solo quattro hanno avuto accesso alla finale, dove Justs ha trionfato con il brano Heartbeat. Nella semifinale, è stato utilizzato un voto equamente ripartito tra giurie e televoto, mentre nella finale è stato utilizzato esclusivamente il televoto.[8]

# Artista Brano Voti Totale Posizione
Online Televoto
1 Catalepsia Damnation 5393 13521 18914 2
2 MyRadiantU We Will Be Stars 2432 4219 6651 3
3 Justs Heartbeat 8995 11730 20725 1
4 Marta Ritova Not From This World 1869 3172 5041 4

Supernova 2017Modifica

Il Supernova 2017 è consistito in due show introduttivi, due quarti, una semifinale e la serata finale. Gli show introduttivi si sono tenuti il 22 ed il 29 gennaio 2017, i quarti di finale il 5 ed il 12 febbraio, la semifinale il 19 febbraio e la finale il 26 febbraio 2017.[9][10] Tutti i partecipanti e i relativi brani sono stati annunciati il 13 gennaio 2017.[11][12] L'edizione ha visto la partecipazione di ventidue artisti e gruppi musicali; di cui solo quattro hanno avuto accesso alla finale, dove i Triana Park hanno trionfato con il brano Line. Nei quarti e nelle semifinali, è stato utilizzato un voto equamente ripartito tra giurie e televoto, mentre nella finale è stato utilizzato esclusivamente il televoto.[8]

# Artista Brano Voti[13] Posizione
Online Televoto Spotify streaming Totale
1 Santa Daņeļeviča Your Breath 9,29% 13,71% 15,83% 12,94% 4
2 The Ludvig I'm in Love With You 15,24% 12,76% 28,95% 18,98% 2
3 My Radiant You All I Know 14,73% 15,66% 19,15% 16,52% 3
4 Triana Park Line 60,74% 57,87% 36,07% 51,56% 1

Supernova 2018Modifica

Il Supernova 2018 è consistito in due show introduttivi, tre semifinali e la serata finale. Le semifinali si sono tenute il 3, il 10 ed il 17 febbraio mentre la finale il 24 febbraio 2017. Inizialmente solo primi due classificati delle semifinali, più una wildcard, avrebbero avuto accesso alla finale per un totale di sette artisti. Ma causa di un errore tecnico nel conteggio dei voti durante la semifinale, la scaletta della finalissima è salita ad otto con l'aggiunta di Markus Riva (inizialmente eliminato, ma dopo il riconteggio dei voti vincitore della semifinale).[14] La competizione è stata vinta da Laura Rizzotto che ha trionfato con il brano Funny Girl.[15][16][17]

# Artista Brano Televoto Giuria Online Spotify Streaming Totale Posizione
1 Sudden Lights Just Fine 1563 2 2357 28% 4 2
2 Ritvars Who's Counting? 488 4 490 11% 10 4
3 MADARA Esamība 1490 3 2785 18% 7 3
4 Liene Greifane Walk the Talk 398 8 800 7% 13 7
5 Lauris Valters Lovers Bliss 285 6 366 5% 14 8
6 Edgars Kreilis Younger Days 413 5 781 9% 12 6
7 Laura Rizzotto Funny Girl 2956 1 5172 12% 2 1
8 Markus Riva This Time 2321 7 2839 10% 10 5

NoteModifica

  1. ^ Gordon Roxburgh, Latvia: Results of first Supernova round, Eurovision.tv, 1º febbraio 2015. URL consultato il 1º febbraio 2015.
  2. ^ Gordon Roxburgh, Latvia: Results of second Supernova round, Eurovision.tv, 8 febbraio 2015. URL consultato l'8 febbraio 2015.
  3. ^ Gordon Roxburgh, Latvia has chosen their four finalists, Eurovision.tv, 15 febbraio 2015. URL consultato il 15 febbraio 2015.
  4. ^ Patrick Melbler, LATVIA: AMINATA SAVADOGO WINS SUPERNOVA 2015 WITH "LOVE INJECTED" (Wiwibloggs.com), 22 febbraio 2015. URL consultato il 22 febbraio 2015.
  5. ^ Gordon Roxburgh, Aminata to represent Latvia in Vienna (Eurovision.tv), 22 febbraio 2015. URL consultato il 22 febbraio 2015.
  6. ^ (LV) Sākusies cīņa par ceļazīmi uz 'Eirovīziju', su delfi.lv, Delfi, 24 novembre 2015. URL consultato il 19 dicembre 2015.
  7. ^ (LV) Nolikums Par dziesmu un izpildītāju atlasi LTV konkursam "Supernova 2016" (PDF), su supernova.lsm.lv, Latvijas Televīzija, 3 settembre 2015. URL consultato il 19 dicembre 2015.
  8. ^ a b Gordon Roxburgh, Latvia: The four songs through to the Supernova final, su eurovision.tv, European Broadcasting Union, 21 febbraio 2016. URL consultato il 21 febbraio 2016.
  9. ^ Eurovision selection under way (eng.lsm.lv), 6 febbraio 2017. URL consultato l'8 febbraio 2017.
  10. ^ Four more acts culled from Eurovision contest (eng.lsm.lv), 20 febbraio 2017. URL consultato il 26 febbraio 2017.
  11. ^ Anthony Granger, Latvia: Supernova 2017 participants to be announced Friday, su eurovoix.com, Eurovoix, 9 gennaio 2017.
  12. ^ (LV) Nolikums Par dziesmu un izpildītāju atlasi LTV konkursam "Supernova 2017" (PDF), su supernova.lsm.lv, Latvijas Televīzija, 16 agosto 2016. URL consultato il 10 settembre 2016.
  13. ^ Latvia: Triana Park Won Supernova With Over 50% Of The Vote - Eurovoix, su eurovoix.com, 28 febbraio 2017.
  14. ^ Anne Hyde, Supernova results overturned!, su escbubble.com, 12 febbraio 2018.
  15. ^ (LV) Šogad Latviju Eirovīzijā pārstāvēs Laura Rizzotto (LSM), 25 febbraio 2018. URL consultato il 25 febbraio 2018.
  16. ^ (LV) Kristīne Melne, Ekskluzīvi: atklāti 'Supernovas' balsojuma dati (Delfi.lv), 26 febbraio 2018. URL consultato il 27 febbraio 2018.
  17. ^ (FR) Damien Mercereau, 2018 : Laura Rizzotto, la touche brésilienne de la Lettonie (Le Figaro), 9 marzo 2018. URL consultato il 10 marzo 2018.

Voci correlateModifica

Collegamenti esterniModifica