Sylviidae

famiglia di uccelli

TassonomiaModifica

In base alla più recente classificazione del Congresso ornitologico internazionale (settembre 2013) la famiglia comprende 70 specie suddivise nei seguenti generi:[1]

I generi Bernieria, Cryptosylvicola, Oxylabes, Randia e Thamnornis, in passato inclusi in questa famiglia, sono oggi collocati nella famiglia Bernieridae.[2][3]

I generi Acrocephalus, Nesillas, Iduna, Calamonastides e Hippolais vengono attribuiti alla nuova famiglia Acrocephalidae.[1][4]

I generi Phylloscopus e Seicercus vengono inquadrati in Phylloscopidae.[1]

I generi Amphilais, Bradypterus, Buettikoferella, Chaetornis, Elaphrornis, Locustella, Megalurus e Schoenicola vengono attribuiti a Locustellidae.[1]

Specie presenti in ItaliaModifica

NoteModifica

  1. ^ a b c d e (EN) Gill F. and Donsker D. (eds), Family Sylviidae, in IOC World Bird Names (ver 6.2), International Ornithologists’ Union, 2016. URL consultato l'8 maggio 2014.
  2. ^ (EN) Gill F. and Donsker D. (eds), Family Bernieridae, in IOC World Bird Names (ver 6.2), International Ornithologists’ Union, 2016. URL consultato l'8 maggio 2014.
  3. ^ Cibois A, David N, Gregory SMS & Pasquet E, Bernieridae (Aves: Passeriformes): a family-group name for the Malagasy sylvioid radiation (PDF), in Zootaxa 2010; 2554: 65-68.
  4. ^ Alström P et al., Phylogeny and classification of the avian superfamily Sylvioidea (PDF), in Mol. Phylogenet. Evol. 2006; 38(2): 381–397.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

La famiglia Sylviidae, in Avibase - il database degli uccelli nel mondo, Bird Studies Canada.

  Portale Uccelli: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di uccelli