Locustellidae

famiglia di uccelli

I Locustellidi (Locustellidae Bonaparte, 1854) sono una famiglia di uccelli dell'ordine dei Passeriformi.[1]

Come leggere il tassoboxProgetto:Forme di vita/Come leggere il tassobox
Come leggere il tassobox
Locustellidae
Locustella luscinioides
Classificazione scientifica
DominioEukaryota
RegnoAnimalia
PhylumChordata
SubphylumVertebrata
SuperclasseTetrapoda
ClasseAves
SottoclasseNeornithes
SuperordineNeognathae
OrdinePasseriformes
SottordineOscines
InfraordinePasserida
SuperfamigliaSylvioidea
FamigliaLocustellidae
Bonaparte, 1854
Sinonimi

Megaluridae

Generi

La maggior parte dei suoi membri è stata classificata in passato nella famiglia Sylviidae. I Locustellidae occupano principalmente i territori dei continenti dell'Eurasia, Africa e Australasia. Si tratta di uccelli di medie dimensioni, generalmente a coda lunga, con piumaggio brunastro o screziato, talvolta con vistose striature, ma generalmente con colori scialbi su tutto il corpo. Sono generalmente più slanciate rispetto ai membri del genere Cettia[2].

La maggior parte delle specie facenti parti di questa famiglia vive nella boscaglia e di solito caccia piccole prede arrampicandosi tra i rami intricati o inseguendole sul terreno, essendo forse i membri più terrestri dei Sylvioidea. In alcuni tassoni è stata osservata una certa evoluzione verso la perdita della capacità di volare, una tendenza insolita tra i passeriformi[3].

I loro parenti più stretti non sono i Troglodytes, come si pensava in precedenza, ma i Bernieridiae, un'altra famiglia di recente creazione, e l'angu (Donacobius atricapillus), un discendente americano della stessa stirpe ancestrale.

Tassonomia modifica

La famiglia comprende i seguenti generi e specie:[1]

Note modifica

  1. ^ a b (EN) F. Gill e D. Donsker (a cura di), Family Locustellidae, in IOC World Bird Names (ver 9.2), International Ornithologists’ Union, 2019. URL consultato il 31 marzo 2022.
  2. ^ Per Alström, Per G.P. Ericson e Urban Olsson, Phylogeny and classification of the avian superfamily Sylvioidea, in Molecular Phylogenetics and Evolution, vol. 38, pp. 381-397.
  3. ^ (EN) Grassbirds, Donacobius, tetrakas, cisticolas, allies – IOC World Bird List, su worldbirdnames.org. URL consultato il 19 settembre 2022.

Altri progetti modifica

Collegamenti esterni modifica

  Portale Uccelli: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di uccelli