Tarasio (nome)

prenome maschile

Tarasio è un nome proprio di persona italiano maschile[1][2].

Varianti in altre lingueModifica

Origine e diffusioneModifica

Deriva dal nome greco Ταράσιος (Tarasios), di origine non del tutto certa; potrebbe essere di origine etnica, da Taras, un antico nome della città di Taranto, avente quindi il significato di "di Taranto", "proveniente da Taranto"[3], oppure potrebbe basarsi sul verbo ταράσσω (taràsso, "turbare", "scuotere")[1]. Alcune fonti ricollegano a Tarasio il nome ucraino Тарас (Taras)[3].

La sua diffusione, scarsissima, è dovuta al culto verso il santo così chiamato[2].

OnomasticoModifica

 
Tarasio di Costantinopoli

L'onomastico può essere festeggiato il 18 febbraio (o il 25 dello stesso mese) in memoria di san Tarasio, patriarca di Costantinopoli[2][3][4][5].

PersoneModifica

NoteModifica

  1. ^ a b c Accademia della Crusca, p. 719.
  2. ^ a b c La Stella T., pp. 341, 342.
  3. ^ a b c d (EN) Taras, su Behind the Name. URL consultato il 6 marzo 2014.
  4. ^ San Tarasio, su Santi, beati e testimoni. URL consultato il 6 marzo 2014.
  5. ^ (EN) Saint Tarasius of Constantinople, su CatholicSaints.Info. URL consultato il 25 agosto 2015.

BibliografiaModifica

  Portale Antroponimi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Antroponimi