Télouet

comune rurale del Marocco
(Reindirizzamento da Telouet)
Télouet
comune
ⵜⴻⵍⵡⵉⵜ / Telwit
تلوات
Télouet – Veduta
Il villaggio di Télouet visto dalla qasba di Télouet
Localizzazione
StatoMarocco Marocco
RegioneDrâa-Tafilalet
ProvinciaOuarzazate
Territorio
Coordinate31°17′18″N 7°14′28″W / 31.288333°N 7.241111°W31.288333; -7.241111 (Télouet)Coordinate: 31°17′18″N 7°14′28″W / 31.288333°N 7.241111°W31.288333; -7.241111 (Télouet)
Altitudine1 870 m s.l.m.
Abitanti800[1]
Altre informazioni
Fuso orarioUTC+0
Cartografia
Mappa di localizzazione: Marocco
Télouet
Télouet

Télouet (in berbero: ⵜⴻⵍⵡⵉⵜ, Telwit; in arabo: تلوات‎) è un comune rurale del Marocco e un villaggio omonimo della provincia di Ouarzazate, nella regione Drâa-Tafilalet.

Il villaggio berbero di Télouet è situato nell'Alto Atlante, accessibile dalla starada P31 del Tichka (Tizi n'Tichka) che collega Marrakech a Ouarzazate[2].

L'ex roccaforte di Glaoui, Pascià di Marrakech (nominato da Lyautey nel 1918) è il capoluogo della tribù Glaoui che ha fatto fortuna nel corso dei secoli con il passaggio delle carovane commerciali che collegavano le regioni sub-sahariane alla costa mediterranea del Marocco.

La fine di questo privilegio fu causata dalla costruzione ad opera della legione straniera, negli anni 1920, della strada del Tizi n'Tichka.

La qasba di TélouetModifica

 Lo stesso argomento in dettaglio: Qasba di Télouet.
 
La qasba di Télouet nel 2008

El-Hadj Thami (il pascià Thami El Glaoui) fece edificare la qasba agli inizi del XX secolo.

Morì nel 1956, nel totale disprezzo per aver negato la causa nazionale, e la qasba abbandonata è andata in rovina.

Vedendola dall'esterno non si possono immaginare le ricchezze che si trovano all'interno, sicuramente una delle più belle qasba nella regione dopo il Palazzo Bahia di Marrakech.

NoteModifica

  1. ^ circa
  2. ^ Sito ufficiale della città, su telouet.com.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN242313201
  Portale Marocco: accedi alle voci di Wikipedia che parlano del Marocco