Tempio di Khonsu

Tempio di Khonsu
Karnak Khonsou 080507 c.jpg
I piloni del tempio di Khonsu
Civiltàegizia
UtilizzoTempio
EpocaXII secolo a.C.
Localizzazione
StatoEgitto Egitto
LocalitàLuxor
Amministrazione
Visitabile
Mappa di localizzazione

Coordinate: 25°42′59.92″N 32°39′20.83″E / 25.716644°N 32.655786°E25.716644; 32.655786

Il Tempio di Khonsu è un tempio egizio situato nel complesso templare di Karnak (nella moderna città di Luxor, Egitto) e risalente al periodo del Nuovo Regno, dedicato al dio Khonsu.

Storia e descrizioneModifica

L'edificio fu originariamente edificato da Ramses III (XII secolo a.C.) sul sito di un tempio preesistente. L'ingresso del tempio è situata alla fine del viale delle sfingi che parte dal tempio di Luxor. In epoca tolemaica, il re Tolomeo III Evergete (III secolo a.C.) fece costruire un grande ingresso e le mura di cinta del tempio; tuttavia, oggi rimane solamente l'ingresso. Delle iscrizioni nel piazzale del tempio risalgono al tempo di Herihor (XI secolo a.C.).

La sala ipostila fu edificata sotto Nectanebo I (IV secolo a.C.) e non è di grande estensione; al suo interno furono trovate le statue di due babbuini scolpite al tempo di Seti I (XIII secolo a.C.) e quindi probabilmente apparenti all'edificio preesistenza del sito. Sono frequenti, inoltre, blocchi con decorazioni molto raffinare e capovolte, che mostrano la quantità di ricostruzioni e riutilizzi del materiali dai complessi templari circostanti, specialmente in epoca tolemaica.

Galleria d'immaginiModifica

BibliografiaModifica

  • The Epigraphic Survey, The Temple of Khonsu, volume 1, Chicago 1978, Oriental Institute Publications, volume 100
  • The Epigraphic Survey, The Temple of Khonsu, volume 2, Chicago 1981, Oriental Institute Publications, volume 103
  • Ad Thijs, The scenes of the High Priest Pinuzem in the Temple of Khonsu, in Zeitschrift für Ägyptische Sprache 134 (2007), pp. 50-63

Altri progettiModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN246976314