Gli sporcaccioni

film del 1923 diretto da Ralph Ceder
(Reindirizzamento da The Soilers)
Gli sporcaccioni
Il film nella versione accorciata
Titolo originaleThe Soilers
Lingua originaleinglese
Paese di produzioneStati Uniti d'America
Anno1923
Durata24 min
10 min (versione accorciata)
Dati tecniciB/N
rapporto: 1,33:1
film muto
Generecomico
RegiaRalph Ceder
SceneggiaturaHal Conklin, H. M. Walker
ProduttoreGilbert M. Anderson, Hal Roach
Casa di produzioneHal Roach Studios
Distribuzione in italianoErmitage Cinema
FotografiaFrank Young
MontaggioThomas J. Crizer
Interpreti e personaggi

Gli sporcaccioni (The Soilers) è un film del 1923 diretto da Ralph Ceder. Il cortometraggio, con protagonista Stan Laurel, è una parodia del film dello stesso anno I predatori; prodotto dalla Hal Roach Studios, fu distribuito negli Stati Uniti dalla Pathé il 25 novembre 1923.[1] Il film è circolante anche in una versione accorciata a 10 minuti, che fu anche pubblicata in DVD-Video con sottotitoli in italiano dalla Ermitage Cinema.

TramaModifica

Una polverosa città dell'Ovest attira molti cercatori per le numerose pepite d'oro che contiene nel fiume. Bob Canister è uno di questi. Ma un suo rivale, Smacknamara, lo costringe a sloggiare e intanto corteggia segretamente la sua ragazza. Più tardi Canister entra in saloon per un drink e vede Smacknamara. Tra i due inizia una furibonda lite. Il destino li porta in una stanza del saloon affittata da un omosessuale che guarda divertito la scena. Alla fine Canister ha il sopravvento su Smacknamara ed esce fuori per prendere un po' d'aria, quando l'omosessuale lo stuzzica dalla finestra del piano superiore con frasi sdolcinate. Canister non ci fa caso, allora l'uomo gli getta in testa un vaso di fiori, facendolo svenire. Proprio in quel momento passa un carro dell'immondizia che vedendolo carica Canister su di sé portandoselo via.

NoteModifica

  1. ^ (EN) Progressive Silent Film List: The Soilers, su silentera.com. URL consultato il 9 giugno 2009.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema