The Trail of Books

film cortometraggio del 1911 diretto da D.W. Griffith
The Trail of Books
Titolo originaleThe Trail of Books
Lingua originaleinglese
Paese di produzioneStati Uniti d'America
Anno1911
Durata18 min

330 metri (1 rullo)

Dati tecniciB/N
rapporto: 1,33 : 1
film muto
Generedrammatico
RegiaD.W. Griffith
SceneggiaturaJerome J. Olsen
Casa di produzioneBiograph Company
FotografiaG.W. Bitzer
Interpreti e personaggi

The Trail of Books è un cortometraggio muto del 1911 diretto da D.W. Griffith.

TramaModifica

Una bambina, volendo mettere fine a un litigio che sembra senza soluzione tra i suoi genitori, escogita un piano: prende in casa un pacco di libri e li semina per strada. La traccia lasciata dalla piccola porterà mamma e papà a correre dietro alla bambina scomparsa che verrà trovata alla fine insieme a due barboni. Le angosce provocate dalla sparizione della figlia metterà nel dimenticatoio le precedenti incomprensioni, riunendo la famigliola che ora è felice.

ProduzioneModifica

Il film fu prodotto dalla Biograph Company. Venne girato a Fort Lee, nel New Jersey, la città dove si trovavano gli stabilimenti della casa di produzione[1].

DistribuzioneModifica

Distribuito dalla General Film Company, il film - un cortometraggio di una bobina - uscì nelle sale cinematografiche statunitensi il 9 novembre 1911.

NoteModifica

Voci correlateModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema