Apri il menu principale

The Wholly Family

film del 2011 diretto da Terry Gilliam

ProduzioneModifica

L'azienda produce ogni anno un cortometraggio. Al regista/sceneggiatore Gilliam è stata lasciata completa libertà d'azione e di scrittura, e non gli è stato chiesto di inserire alcuna scena di carattere promozionale all'interno del film. Uniche condizioni poste sono state l'ambientazione a Napoli e che nel film non morisse nessuno[1]. Gilliam con questo film ha voluto rendere omaggio a Napoli, città della quale ha dichiarato di essere innamorato. Nella sua prima visita lo avevano molto impressionato i presepi (che infatti sono un elemento centrale nel film) e il fatto che la città vivesse «secondo regole tutte sue»[1].

DistribuzioneModifica

Il film è stato messo in streaming sul sito della pasta Garofalo e distribuito in DVD, mentre in sala è stato proiettato solo in alcuni cinema d'Italia prima del film The Tree of Life di Terrence Malick.

RiconoscimentiModifica

Nel 2011 ha ricevuto l'European Film Award come "Miglior cortometraggio"[2].

NoteModifica

  1. ^ a b Terry Gilliam, Parla con me: Il regista americano Terry Gilliam è l’ospite di Serena Dandini a “Parla con me” parla del corto girato a Napoli «The Wholly family», Rai 3, 26 maggio 2011. URL consultato il 14 giugno 2014.
  2. ^ The Wholly Family trionfa agli EFA, premio miglior cortometraggio, su terrygilliam.it. URL consultato il 7 maggio 2012 (archiviato dall'url originale il 4 settembre 2013).

Collegamenti esterniModifica

  Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema