Apri il menu principale
Thomaz Koch
Thomaz Koch.jpg
Thomaz Koch all'età di 73 anni, tennista brasiliano di fama internazionale
Nazionalità Brasile Brasile
Tennis Tennis pictogram.svg
Carriera
Singolare1
Vittorie/sconfitte 129-119 (52,01%)
Titoli vinti 3
Miglior ranking 24° (20 dicembre 1974)
Risultati nei tornei del Grande Slam
Australia Australian Open -
Francia Roland Garros QF (1968)
Regno Unito Wimbledon QF (1967)
Stati Uniti US Open QF (1963)
Doppio1
Vittorie/sconfitte 111-99 (52,85%)
Titoli vinti 3
Miglior ranking 60° (30 gennaio 1983)
1 Dati relativi al circuito maggiore professionistico.
 

Thomaz Koch (Porto Alegre, 11 maggio 1945) è un ex tennista brasiliano. Vincitore di due medaglie d'oro ai Giochi Panamericani 1967 e primo brasiliano ad aver vinto un torneo del Grande Slam nel doppio misto (il Roland Garros 1975) Koch è inoltre il tennista brasiliano con più presenze in Coppa Davis (118) nonché il più vincente del suo paese in tale manifestazione con 74 affermazioni di cui 46 in match di singolo.

RisultatiModifica

Titoli singolari dell'era Open (3)Modifica

No. Data Torneo Superficie Avversario in finale Risultato
1. 1969 Caracas, Venezuela Terra   Mark Cox 8–6, 6–3, 2–6, 6–4
2. 1969 Washington, D.C. Cemento   Arthur Ashe 7–5, 9–7, 4–6, 2–6, 6–4
3. 1971 Caracas, Venezuela Terra   Manuel Orantes 7–6, 6–1, 6–3

Finalista (2)Modifica

No. Data Torneo Superficie Avversario in finale Risultato
1. 1976 Khartoum, Sudan Cemento   Mike Estep 4–6, 7–6, 4–6, 3–6
2. 1976 Norimberga, Germania Sintetico   Frew McMillan 6–2, 3–6, 4–6

Titoli doppio (3)Modifica

No. Data Torneo Superficie Partner Avversari in finale Risultato
1. 1971 Macon, Stati Uniti Cemento   Clark Graebner   Željko Franulović
  Jan Kodeš
6–3, 7–6
2. 1971 Caracas, Venezuela Terra   José Edison Mandarino   Gerald Battrick
  Peter Curtis
6–4, 3–6, 6–7, 6–4, 7–6
3. 1975 Istanbul, Turchia Outdoor   Colin Dibley   Colin Dowdeswell
  John Feaver
6–2, 6–2, 6–2

Doppio misto: (1)Modifica

Anno Torneo Partner Avversari in finale Risultato
1975 Open di Francia   Fiorella Bonicelli   Jaime Fillol
  Pam Teeguarden
6–4, 7–6

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica