Apri il menu principale

Tiro con l'arco ai Giochi della XXXI Olimpiade

27º Torneo olimpico di tiro con l'arco
Rio de Janeiro 2016
Informazioni generali
SportArchery pictogram.svg Tiro con l'arco
EdizioneGiochi della XXXI Olimpiade
Paese ospitanteBrasile Brasile
CittàRio de Janeiro
Periododal 5 agosto
al 12 agosto 2016
Cronologia della competizione
Londra 2012 Tokyo 2020
Tiro con l'arco a
Rio 2016
Archery pictogram.svg
Individuale   uomini   donne
A squadre   uomini   donne

Le gare di tiro con l'arco ai Giochi della XXXI Olimpiade si è svolto dal 5 al 12 agosto 2016 al Sambadrome Marquês de Sapucaí di Rio de Janeiro. Si sono disputate quattro gare: individuale maschile e femminile, gara a squadre maschile e femminile.

MedaglieModifica

Sono state assegnati quattro set di medaglie:

FormatoModifica

Le gare si sono svolte con l'uso dell'arco ricurvo sulla distanza dei 70 metri, secondo le regole della Federazione Internazionale di Tiro con l'Arco. 128 arcieri hanno partecipato all'evento olimpico, 64 uomini e 64 donne.

Nella prima fase di qualificazione, ogni atleta ha lanciato 72 frecce; il punteggio ottenuto è stato quindi usato per determinare gli accoppiamenti della fase successiva. Aggregando i punteggi degli atleti della stessa nazione, è stata stilata anche la classifica a squadre. La seconda fase è stata ad eliminazione diretta e in formato diverso tra la gara individuale e quella a squadre.

Nell'individuale, tutti i 64 atleti hanno iniziato dal primo turno; gli accoppiamenti sono stati ricavati dalla fase di qualificazione in modo che il primo classificato ha incontrato il 64°, il secondo il 63° e così via. Ogni incontro si è svolto al meglio dei 5 set, in ognuno dei quali i due atleti hanno lanciato 3 frecce a testa; il vincitore di ogni set rha ricevuto due punti, uno solo in caso di parità. Se il punteggio è sul 5-5 dopo i cinque set, si è proceduto ad oltranza con frecce di spareggio.

Nella gara a squadre, le prime quattro classificate sono state ammesse direttamente in semifinale, mentre quelle che dal 5º al 12º posto sono partite dai quarti di finale. Ogni incontro ha previsto 24 frecce (8 per ogni arciere); in caso di parità, si è proceduto con 3 frecce di spareggio.

Sia nella gara individuale che in quella a squadre i perdenti delle semifinali si sono affrontati nella finale per il bronzo.

Programma e calendarioModifica

  Tiro con l'arco alla XXXI Olimpiade
agosto 2016 5 6 7 8 9 10 11 12 Totale
Uomini Squadre Individuale 2
Donne Squadre Individuale 2
Totale 1 1 1 1 4
       Qualificazioni        FINALI
Data Orario (Brasília Time/UTC-3) Gara Fase
5 agosto 09:00-17:45 Individuale/squadre maschile Turno di qualificazione
Individuale/squadre femminile Turno di qualificazione
6 agosto 09:00-17:45 Squadre maschile Eliminazioni, finale
7 agosto 09:00-17:45 Squadre femminile Eliminazioni, finale
8 agosto 09:00-17:45 Individuale maschile Eliminazioni, primo e secondo turno
Individuale femminile Eliminazioni, primo e secondo turno
9 agosto 09:00-17:45 Individuale maschile Eliminazioni, primo e secondo turno
Individuale femminile Eliminazioni, primo e secondo turno
10 agosto 09:00-18:55 Individuale maschile Eliminazioni, primo e secondo turno
Individuale femminile Eliminazioni, primo e secondo turno
11 agosto 09:00-17:10 Individuale femminile Turni finali
12 agosto 09:00-17:10 Individuale maschile Turni finali

QualificazioneModifica

Ogni comitato olimpico nazionale può far partecipare fino a sei atleti, tre per genere.

Sei posti sono stati riservati al Brasile come paese ospitante e altri sei sono stati decisi dalla Commissione Tripartita. I rimanenti 116 posti sono stati assegnati tramite un processo di qualificazione dei singoli comitati olimpici nazionali.

PodiModifica

MedagliereModifica

Posizione Paese       Totale
1   Corea del Sud 4 0 1 5
2   Stati Uniti 0 1 1 2
3   Russia 0 1 0 1
  Germania 0 1 0 1
  Francia 0 1 0 1
6   Australia 0 0 1 1
  Taipei Cinese 0 0 1 1
Totale 4 4 4 12

NoteModifica


Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Tiro con l'arco ai Giochi olimpici

Parigi 1900 | Saint Louis 1904 | Londra 1908 | Anversa 1920 | Monaco 1972 | Montréal 1976 | Mosca 1980 | Los Angeles 1984 | Seul 1988 | Barcellona 1992 | Atlanta 1996 | Sydney 2000 | Atene 2004 | Pechino 2008 | Londra 2012 | Rio de Janeiro 2016

  Portale Giochi olimpici: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di giochi olimpici