Tom Mix

attore cinematografico statunitense (1880-1940)

Tom Mix, all'anagrafe Thomas Hezikiah Mix (Mix Run, 6 gennaio 1880Florence, 12 ottobre 1940), è stato un attore cinematografico e regista statunitense, protagonista dei primi film muti di genere western.

Tom Mix

Biografia modifica

Nato con il nome di Thomas Hezikiah Mix, era figlio di un boscaiolo. Si arruolò in un'unità di artiglieria, ma fu dichiarato disertore nel 1902. Prima di intraprendere la carriera di attore, fece parecchi mestieri, dal cowboy al ranger del Texas, agli spettacoli del circo. Iniziò a interpretare dei film nel 1910 per la Selig, poi nel 1917 passò alla Fox e cominciò ad essere conosciuto dal pubblico. In molti film recitò con il suo fido cavallo Tony. Si ritirò nel 1935 dopo l'uscita del suo ultimo film, The Miracle Rider, che incassò oltre un milione di dollari.

Rough Riders modifica

Nell'aprile 1898, durante la guerra ispano-americana, sotto il nome di Thomas E. (Edwin) Mix, si arruolò nell'esercito. La sua unità però non fu mai mandata oltremare e lui si assentò senza permesso al tempo del suo primo matrimonio con Grace I. Allin. Dichiarato disertore il 4 novembre 1902, non subì però alcun processo.

Nel 1905, Mix cavalcò nella parata inaugurale del presidente Theodore Roosevelt. La parata era guidata da Seth Bullock alla testa di un corteo di cinquanta cavalieri che includeva un gruppo di Rough Riders. Anni dopo, gli uffici stampa hollywoodiani avrebbero pubblicizzato questo evento come se Mix avesse fatto parte anche lui del corpo dei volontari che avevano partecipato alla guerra di Cuba nel 1898.

Vita privata modifica

Il 18 luglio 1902, Mix si sposò con Grace I. Allin ma il loro matrimonio venne annullato l'anno seguente. Anche il secondo matrimonio con Kitty Jewel Perinne durò poco, circa un anno. La terza moglie fu Olive Stokes, sposata il 10 gennaio 1909. Il 13 luglio 1912, dalla coppia nacque una figlia, Ruth. Mix divorziò da Olive nel 1917 per sposare l'anno seguente l'attrice - e sua partner da anni - Victoria Forde. I due, nel 1922, ebbero una figlia, Thomasina. Divorziarono nel 1931.
L'ultima moglie di Mix fu Mabel Hubbell Ward: il matrimonio, celebrato nel 1932, durò fino al 1940, l'anno della morte di Tom Mix[1].

 
Tom Mix 1925

Morte modifica

Morì a 60 anni, nel 1940, in un incidente d'auto a Florence, in Arizona. Dopo il funerale alla Little Church of the Flowers, Tom Mix fu sepolto al Forest Lawn Memorial Park Cemetery di Glendale (California).

Riconoscimenti modifica

Per il suo contributo all'industria cinematografica, Tom Mix ha una stella sulla Hollywood Walk of Fame al 1708 di Vine Street.

Filmografia modifica

La filmografia è tratta da quella riportata su IMDb [1]. Secondo l'Internet Movie Database, Mix ha interpretato 290 pellicole, ne ha dirette 113, ha firmato 84 sceneggiature e appare come produttore in 47 film; è stato anche supervisore e appare, a vario titolo, in numerosi film, documentari e filmati d'archivio.

La filmografia è parziale. Quando manca il nome del regista, questo non viene riportato nei titoli


1909 - 1910 - 1911 - 1912 - 1913 - 1914 - 1915 - 1916 - 1917 - 1918 - 1919 - 1920 - 1922 - 1923 - 1925 - 1926 - 1928 - 1929 - 1932 - 1933 - 1935


Attore modifica

1909 modifica

1910 modifica

1911 modifica

1912 modifica

1913 modifica

1914 modifica

1915 modifica

1916 modifica

1917 modifica

1918 modifica

1919 modifica

1920 modifica

1921 modifica

1922 modifica

1923 modifica

1924 modifica

1925 modifica

1926 modifica

1927 modifica

1928 modifica

1929 modifica

1932 modifica

1933 modifica

1935 modifica

Regista (parziale) modifica

Sceneggiatore modifica

Note modifica

Bibliografia modifica

  • (EN) Ray Stuart Immortals of the Screen, Bonanza Books, New York 1965

Voci correlate modifica

Altri progetti modifica

Collegamenti esterni modifica

Controllo di autoritàVIAF (EN5727602 · ISNI (EN0000 0001 1589 3217 · LCCN (ENn80161522 · GND (DE118817531 · BNE (ESXX4579592 (data) · BNF (FRcb125459197 (data) · J9U (ENHE987007457681605171 · CONOR.SI (SL109031267 · WorldCat Identities (ENlccn-n80161522