Tonie Marshall

attrice, sceneggiatrice e regista francese

Tonie Marshall (Neuilly-sur-Seine, 29 novembre 1951Parigi, 12 marzo 2020) è stata un'attrice, sceneggiatrice e regista francese.

Tonie Marshall nel 2012

Nel 2000 è stata la prima donna (ed è tuttora l'unica) a ricevere il Premio César per il miglior regista.

BiografiaModifica

Figlia dell'attore e regista americano William Marshall e dell'attrice francese Micheline Presle, debuttò al cinema come attrice nei primi anni settanta, interpretando fra gli altri Niente di grave, suo marito è incinto (1973) di Jacques Demy, ma in seguito recitò soprattutto in diversi lavori per la televisione.

Esordì alla regia e alla sceneggiatura nel 1989 con il film Pentimento. Seguirono Pas très catholique (1994) e Enfants de salaud (1996), ma il grande successo arrivò nel 1999 con Sciampiste & Co., commedia corale femminile che superò il milione di spettatori in patria[1] e vinse ben quattro Premi César (miglior film, miglior regia, miglior sceneggiatura e miglior promessa femminile alla futura star internazionale Audrey Tautou), prevalendo sui più quotati avversari La ragazza sul ponte di Patrice Leconte e Giovanna d'Arco di Luc Besson.

Diresse la "TaboTabo Films", una società di produzione da lei creata nel 1993.

È morta a Parigi il 12 marzo 2020, all'età di 68 anni, dopo una lunga malattia[2].

FilmografiaModifica

 
Tonie Marshall all'anteprima di Passe-passe all'UGC Ciné Cité Les Halles, a Parigi, il 15 aprile 2008.

Regista e sceneggiatriceModifica

AttriceModifica

NoteModifica

  1. ^ (EN) IMDb - Vénus beauté (institut) - Box Office / Business, su imdb.com. URL consultato l'8-3-2009.
  2. ^ E’ morta la regista Tonie Marshall, su ilformat.info, 12 marzo 2020.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN153791871 · ISNI (EN0000 0001 1942 6368 · LCCN (ENno2010119484 · GND (DE14037115X · BNF (FRcb140076064 (data) · WorldCat Identities (ENlccn-no2010119484