Toophan
Descrizione
Tipomissile anticarro
Sistema di guidafiloguida o guida laser
ProgettistaIranAerospace Industries Organization
Utilizzatore principaleIran Iran
Altri utilizzatoriSiria Siria
Iraq Iraq

Flag of Hezbollah.svg Hezbollah

Sviluppato dalBGM-71 TOW
Altre variantiToophan 1
Toophan 2
Toophan 2B
Toophan 5
Qa'em
Peso e dimensioni
Pesotesta di guerra: 3,6 kg
Lunghezza1,16-1,45 m
Larghezza460 mm
Diametro152 mm
Prestazioni
Gittata3.850 m
Velocità310 m/s
voci di missili presenti su Wikipedia

Il Toophan (persiano: موشک طوفان‎‎, "Tifone" in lingua persiana) è una famiglia di missili anticarro iraniani. Il capostipite, il Toophan 1, è una copia ottenuta per reverse engineering dal missile americano BGM-71 TOW.

Sviluppo ed impiego operativoModifica

L'Iran fu uno dei primi paesi ad importare il missile TOW, già nel 1971. La texana Emerson Energy Systems, così come la Hughes Missile Systems, impiantarono stabilimenti per la riparazione ed assemblaggio di TOW e FGM-77 Dragon, presso le Iran Electronics Industries (IEI). Nel maggio 1975 i negoziati tra Iran e Hugues per la coproduzione di missili TOW e AGM-65 Maverick entrarono in una fase di stallo per disaccordi sulla spartizione degli oneri economici, con la Hugues che fissò il prezzo della licenza e degli investimenti iniziali a 20 milioni di USD per il TOW e 25 milioni di USD per il Maverick. La successiva rivoluzione iraniana del 1979 mise fine a tutte le trattative. L'Iran ha così continuato in autonomia la produzione e lo sviluppo del missile americano, realizzato in diverse versioni successive.

Il Toophan 1 è un missile filoguidato, con una testa di guerra anticarro di 3,6 kg di alto esplosivo, capace di penetrare 550 mm di acciaio. La gittata è di 3.850 m, con una velocità massima di 310 m/s. Il missile è realizzato dalla Aerospace Industries Organization iraniana, che lo produce dal 2000[1]. Al missile sono seguite altre varianti con capacità di penetrazione aumentata e con sistema di guida laser in sostituzione dell'originale sistema filo-guidato. Nel dicembre 2016, nel corso di una esercitazione, il missile è stato impiegato contro bersagli navali[2].

Hezbollah ha dichiarato di aver impiegato il missile iraniana contro i carri Merkava israeliani nella guerra del Libano del 2006[3].

VariantiModifica

Variante Gittata Penetrazione Lunghezza Peso Note
Toofan 1 3,5 km 550 mm 116 cm 18,5 kg
Toofan 2 3,5 km 760 mm 145 cm 19,1 kg testate di guerra in tandem: la testata frontale di 40 mm neutralizza le corazze ERA
Toofan 2B 3,5 km 900 mm 145 cm 19,1 kg versione migliorata del Toofan 2 con testa di guerra più pesante
Toofan 5 3,5 km 900 mm 145 cm 19,1 kg variante con sistema di guida laser e quattro piccole pinne aggiuntive nella parte frontale del missile[4]
Qa'em variante anti-elicottero presentata insieme al Toofan 5; sistema di guida laser a prova di jamming[4]

NoteModifica

  1. ^ Missile Chronology. Retrieved on August 14, 2011.
  2. ^ New Interceptor Missiles Fired in Iran Military Drill, Tasnim News Agency, 12 dicembre 2016. URL consultato il 12 dicembre 2016.
  3. ^ Mikhail Barabanov, scientific editor of Arms Export, Hezbollah's Examination, Kommersant, 23 agosto 2006. URL consultato l'8 gennaio 2014.
  4. ^ a b Toophan 5 and Qaem missiles: production startup

BibliografiaModifica

  • Syed Ramsey, Tools of War: History of Weapons in Modern Times, 2016.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica