Apri il menu principale

Torrano

frazione del comune italiano di Pontremoli

Geografia fisicaModifica

Il borgo è situato alle pendici orientali del Monte Burello, nella valle del torrente Gordana.[1][2][3] La frazione è divisa in due borgate, Torrano Chiesa e Torrano Valle,[1] già denominate Torrano di Sopra e Torrano di Sotto.[3]

Monumenti e luoghi d'interesseModifica

La chiesa principale di Torrano, dedicata a san Geminiano, è documentata sin dal XIII secolo come piccola cappella, al tempo unita in parrocchia con Cavezzana Gordana e dipendente dalla pieve di Saliceto.[4] Elevata a parrocchiale nel XVII secolo, se ne conserva la documentazione d'archivio a partire dal 1681.[4] Ampliata nel corso degli anni, è stata oggetto di restauro conservativo nel 2012.[4] All'interno è conservato un tabernacolo di Desiderio da Settignano risalente al 1553.[1][2]

Nella borgata di Valle si trova un oratorio dedicato alla Santissima Immacolata.[1][2]

SocietàModifica

Tradizioni e folcloreModifica

  • San Geminiano
  • Madonna di Giugno

Galleria d'immaginiModifica

NoteModifica

  1. ^ a b c d Torrano, su comune.pontremoli.ms.it. URL consultato il 15 settembre 2017.
  2. ^ a b c Il borgo di Torrano, su terredilunigiana.com. URL consultato il 15 settembre 2017.
  3. ^ a b Emanuele Repetti, «Torrano», in Dizionario geografico fisico storico della Toscana, vol. 5, Firenze, p. 540.
  4. ^ a b c Chiesa di San Geminiano (Torrano, Pontremoli), su chieseitaliane.chiesacattolica.it. URL consultato il 15 settembre 2017.

BibliografiaModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

  • Torrano, su comune.pontremoli.ms.it. URL consultato il 15 settembre 2017.
  • Il borgo di Torrano, su terredilunigiana.com. URL consultato il 15 settembre 2017.