Trigon (DC Comics)

personaggio immaginario dell'Universo DC

Trigon è un demone, personaggio dei fumetti della DC Comics. La sua prima apparizione risale al febbraio 1981, in Giovani Titani n. 2. È uno dei più potenti cattivi della DC Comics, capace di ridurre in schiavitù molti universi.

Trigon
Trigon Teen Titans Go.png
Trigon in Teen Titans Go!
UniversoUniverso DC
Lingua orig.Inglese
Soprannome
  • Skaath
  • Ddrez
  • Il Demone senza pietà
  • Trigon il Terribile
  • Trigon il Vendicatore
  • Satana
  • Il Diavolo
AutoreMarv Wolfman
DisegniGeorge Pérez
EditoreDC Comics
1ª app.febbraio 1981
1ª app. inNew Teen Titans n. 4
Interpretato daSeamus Dever
Voci orig.
Voci italiane
SpecieDemone
SessoMaschio
Luogo di nascitaInferno
Poteri
  • Onnipotenza
  • Onnipresenza
  • Onniscienza

BiografiaModifica

Un demone puramente sadico, malvagio, temuto, crudele, tenebroso, infernale e potentissimo di origine inter-dimensionale, Trigon fu il risultato dell'accoppiamento tra un membro femminile di una setta mistica e il dio che adoravano. Un effetto collaterale di questo accoppiamento fu che il bambino aveva assorbito l'energia malvagia degli abitanti di Azarath, che lo formarono a loro immagine. Alla nascita, Trigon uccise tutti intorno a lui (tra cui la propria madre). All'età di sei anni, distrusse un intero pianeta. E all'età di trent'anni, aveva preso il dominio di milioni di mondi nella sua dimensione.

Arella era una donna depressa che aveva deciso di unirsi a una setta conosciuta come la Chiesa del Sangue, che stava cercando di uccidere Trigon. Quando fu eseguito il rituale, Trigon, trasformato in uomo, emerse e sposò Arella. Presto Arella scoprì la vera natura di Trigon. Quando questo la lasciò, Arella era sull'orlo del suicidio quando venne trovata da un culto extra-dimensionale e portata a Azarath, dove diede alla luce la figlia concepita dall'unione con Trigon, Raven. Raven fu portata a "controllare le sue emozioni", al fine di reprimere e controllare i poteri demoniaci che aveva ereditato da Trigon. Durante questo periodo, Trigon era a conoscenza della sorte di sua figlia, ma raramente intervenne, ad eccezione di quando un monaco rinnegato dal culto, tentò di lanciare Raven in un'altra dimensione; Trigon lo trovò e lo colpì in tempo, permettendo al culto di tenerla al sicuro in quel periodo.

Raven, apprese le intenzioni di Trigon di conquistare la terra, promise di fermarlo; inizialmente si avvicinò alla Justice League, ma venne da questa respinta su consiglio di Zatanna, che sentiva la sua origine demoniaca. In preda alla disperazione, Raven riformò i Giovani Titani con diversi nuovi membri al fine di combattere il padre. Il team fu finalmente in grado di sconfiggere Trigon e sigillarlo in una prigione interdimensionale. Tuttavia, Raven dovette ancora combattere l'influenza del padre, che non era stato completamente distrutto. Trigon alla fine fuggì e venne sulla Terra, prendendo il controllo di Raven e distruggendo Azarath nel processo. I Titani si riunirono e cercarono di combattere Trigon, ma vennero contaminati dalla sua influenza demoniaca e furono costretti ad uccidere Raven; questo permise alle anime di Azarath di possederla e di utilizzarla per uccidere Trigon - la possessione demoniaca aveva concepito un piano per sconfiggere il demone - e liberarla dall'influenza negativa del padre. Anche dopo la morte di Trigon, i suoi seguaci (guidati da Blood Brother) hanno cercato di rianimarlo più volte.

Altri mediaModifica

CinemaModifica

  • Trigon appare nella serie di film d'animazione DC Animated Movie Universe: Justice League vs. Teen Titans e Justice League Dark: Apokolips War. Nella prima comparsa è l'antagonista principale, nella seconda si scopre aver avvertito la figlia Raven che, nello stesso istante in cui si sarebbe nuovamente liberato, la prima cosa che avrebbe fatto sarebbe stata uccidere Damian Wayne, di cui lei è innamorata, spingendola quindi ad allontanare da sé il ragazzo. Quando nel frattempo la Terra è stata conquistata da Darkseid e la gran parte degli eroi è stata sconfitta o sottomessa, i rimanenti membri della Justice League, dei Teen Titans e della Squadra Suicida elaborano un piano per raggiungere Apokolips e sconfiggere Darkseid ma, quando esso fallisce, Consantine prova a sconfiggere il nemico liberando Trigon. Prima possedendo Superman e poi combattendo nella propria vera forma fisica, il demone sprigiona tutta la sua potenza, talmente elevata da mettere in seria difficoltà persino il malvagio tiranno di Apokolips, con cui alla fine muore quando Cyborg avvolge l'intero pianeta Apokolips con un buco nero.
  • Le due versioni di Trigon appaiono come antagonisti principali nel film animato Teen Titans Go! Vs. Teen Titans.

TelevisioneModifica

  • Trigon appare come antagonista principale nella quarta stagione della serie animata Teen Titans.
  • Il personaggio appare nel cortometraggio New Teen Titans
  • Trigon appare nella serie animata comica e demenziale Teen Titans Go!.
  • Il personaggio appare anche nella serie animata DC Super Hero Girls.
  • Trigon appare come antagonista principale nella prima stagione della serie televisiva Titans, interpretato da Seamus Dever.

Collegamenti esterniModifica

  Portale DC Comics: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di DC Comics