Apri il menu principale

La Trilogia dell'Accademia Jedi dello scrittore Kevin J. Anderson ed edita da Sperling & Kupfer e fa parte parte dell'Universo espanso di Guerre stellari.

È ambientata sette anni dopo Il ritorno dello Jedi. È composta da tre romanzi:

  1. Sulle orme dei Cavalieri Jedi, 1996 (Jedi Search, 1994)
  2. Il discepolo del Lato Oscuro, 1996 (Dark Apprentice, 1994)
  3. I campioni della Forza, 1997 (Champions of the Force, 1994)

La Nuova Repubblica ha bisogno di nuovi Cavalieri Jedi e Luke Skywalker attraversa la galassia in cerca di apprendisti per la sua nuova Accademia Jedi situata su Yavin IV. Uno di loro però viene affascinato dal Lato Oscuro grazie allo spirito del Signore dei Sith Exar Kun e diviene una minaccia per la fragile Nuova Repubblica e per l'intera Galassia. Intanto gli imperiali riuniti sotto l'Ammiraglio Daala e il suo viceammiraglio Gilad Pellaeon sono entrati in possesso di una nuova super-arma con un potere di distruzione addirittura superiore a quello della Morte Nera, il Disintegratore Stellare, e meditano di distruggere la Nuova Repubblica. Però Kyp Durron, l'allievo di Luke passato al Lato Oscuro si impossessa del disintegratore stellare ed è deciso a distruggere una volta per tutte ciò che resta dell'Impero Galattico.

Collegamenti esterniModifica

  Portale Guerre stellari: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Guerre stellari