Triulza

frazione del comune italiano di Codogno
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando la cascina del comune di Milano, vedi Cassina Triulza.
Triulza
frazione
Localizzazione
StatoItalia Italia
RegioneRegione-Lombardia-Stemma.svg Lombardia
ProvinciaProvincia di Lodi-Stemma.svg Lodi
ComuneCodogno-Stemma.png Codogno
Territorio
Coordinate45°09′42″N 9°40′31″E / 45.161667°N 9.675278°E45.161667; 9.675278 (Triulza)Coordinate: 45°09′42″N 9°40′31″E / 45.161667°N 9.675278°E45.161667; 9.675278 (Triulza)
Altitudine57 m s.l.m.
Abitanti461
Altre informazioni
Cod. postale26845
Prefisso0377
Fuso orarioUTC+1
Cartografia
Mappa di localizzazione: Italia
Triulza
Triulza

La Triulza (anticamente anche Trivulza) è una frazione della città lombarda di Codogno.

StoriaModifica

La località è un piccolo borgo agricolo di antica origine. Si trova a 5 km da Codogno e 5 km da Casalpusterlengo.

In età napoleonica (1809-16) Triulza fu frazione di Codogno. Recuperò l'autonomia con la costituzione del Regno Lombardo-Veneto.

All'Unità d'Italia (1861) il comune contava 771 abitanti. Nel 1869 Triulza venne aggregata a Codogno[1].Ora la frazione conta 461 abitanti.

Attualmente, in seguito allo spopolamento delle aree rurali, Triulza si presenta come un cascinale senza alcuna particolarità. Immediatamente a sud, verso la Via Emilia, si è sviluppata la vasta zona industriale della città di Codogno. Nel paesello c'è una chiesa, recentemente ristrutturata grazie a donazioni, un bar e numerose aziende agricole.

NoteModifica

  1. ^ Regio Decreto 17 gennaio 1869, n. 4842.

Collegamenti esterniModifica

  Portale Lombardia: accedi alle voci di Wikipedia che parlano della Lombardia