Troy Herfoss

pilota motociclistico australiano
Troy Herfoss
Nazionalità Australia Australia
Motociclismo IlmorX3-003.png
Carriera
Carriera in Superbike
Esordio 2018
Gare disputate 4
 

Troy Herfoss (Goulburn, 4 febbraio 1987) è un pilota motociclistico australiano ex pilota di dirt track, partecipante al campionato AMA Supermoto. È uno dei più giovani superiders del campionato (debutto nel campionato AMA a 18 anni). Detiene inoltre un titolo nazionale australiano supermoto vinto all'età di 19 anni.

CarrieraModifica

Dal 2007 corre nel Team KTM Red Bull HMC, con il quale vince il campionato 450cc nel 2008, divenendo a 21 anni il più giovane campione AMA Supermoto insieme a Ben Carlson e Grant Langston. Dal 2009 torna in Australia per correre il campionato nazionale Supersport, passando nel team ufficiale Suzuki l'anno successivo.

Nel 2018 partecipa, in qualità di wild card, al Gran Premio d'Australia del Campionato mondiale Superbike. Guida una Honda CBR1000RR gestita dal team locale Penrite Racing, ma non ottiene punti validi per la classifica mondiale.[1] Si presenta nuovamente, all'edizione 2019 della gara australiana, con lo stesso Team e la stessa motocicletta della stagione precedente.[2] Anche in questa occasione non ottiene punti.

Risultati in gara nel mondiale SuperbikeModifica

2018 Moto                           Punti Pos.
Honda Rit NP 0
2019 Moto                           Punti Pos.
Honda Rit 16 Rit 0
Legenda 1º posto 2º posto 3º posto A punti Senza punti Grassetto=Pole position
Corsivo=Giro più veloce
Non disputata/Non valida Non qual./Non part. Squalificato Ritirato

PalmarèsModifica

  • 2002: 2º posto Campionato Australiano Dirt-Track Junior 80/100cc
  • 2002: 5º posto Campionato Australiano Dirt-Track Junior 125cc
  • 2003: 4º posto Campionato Australiano Long-Track 250cc
  • 2003: 4º posto Campionato Australiano Long-Track Over 450cc
  • 2003: 20º posto Campionato Australiano Supermoto S1 (1 gara su 6) (su Husaberg)
  • 2004: 3º posto Campionato Australiano Kawasaki Connection 500cc
  • 2004: 3º posto Campionato Australiano Long-Track 250cc
  • 2004: 2º posto Campionato Australiano Long-Track Over 450cc
  • 2004: Campione Australiano Dirt-Track 250cc
  • 2004: Campione Australiano Dirt-Track 450cc
  • 2004: 6º posto Campionato Australiano Supermoto S2 (su Husqvarna)
  • 2005: 4º posto Campionato Australiano Supermoto S2 (su Husqvarna)
  • 2005: 4º posto Campionato Australiano Supermoto S1 (su Husqvarna)
  • 2005: 14º posto Campionato AMA Supermoto (su Husqvarna)
  • 2005: 3º posto Campionato AMA Supermoto Unlimited (su Husqvarna)
  • 2005: 40º posto Campionato del Mondo Supermoto S2 (2 gare su 8) (su Husqvarna)
  • 2006: Campione Australiano Supermoto S2 (su Husqvarna)
  • 2006: 6º posto Campionato AMA Supermoto (su Husqvarna)
  • 2006: 18º posto X-Games Supermoto di Los Angeles (su Husqvarna)
  • 2007: 20º posto Campionato Australiano Supermoto S2 (su KTM)
  • 2007: 3º posto Campionato AMA Supermoto (su KTM)
  • 2007: 9º posto X-Games Supermoto di Los Angeles (su KTM)
  • 2008: Medaglia d'argento Navy Moto-X World Championship (su KTM)
  • 2008: Campione AMA Supermoto (su KTM)
  • 2008: 9º posto X-Games Supermoto di Los Angeles (su KTM)
  • 2009: 5º posto Campionato Australiano Supersport (su Suzuki)
  • 2010: Campione Australiano Supersport (su Suzuki)

NoteModifica

  1. ^ ASBK: Penrite Honda svela la Fireblade di Troy Herfoss, su corsedimoto.com, CdM Editore, 18 febbraio 2018.
  2. ^ (EN) WSBK 2019 Phillip Island - Entry List (PDF), su worldsbk.com, Dorna Sports S.L., 22 febbraio 2019.

Collegamenti esterniModifica