Apri il menu principale
Tundža
Tunca.jpg
La Tundža vicino ad Edirne (Turchia)
StatiBulgaria Bulgaria
Turchia Turchia
Lunghezza350 km
Bacino idrografico7 884 km²
Altitudine sorgente1 940 m s.l.m.
Nascead est del monte Botev, monti Balcani (Bulgaria)
42°26′02.4″N 24°34′51.6″E / 42.434°N 24.581°E42.434; 24.581
AffluentiMočurica
Popovska
Sinapovska
SfociaEvros, presso Edirne (Turchia)
41°23′38.76″N 26°20′04.2″E / 41.3941°N 26.3345°E41.3941; 26.3345Coordinate: 41°23′38.76″N 26°20′04.2″E / 41.3941°N 26.3345°E41.3941; 26.3345

La Tùndža (in bulgaro Тунджа?, in turco: Tunca, in greco Τόνζος) è un fiume che scorre in Bulgaria e Turchia ed è il maggiore affluente dell'Evros, nel quale sfocia vicino ad Edirne, in Turchia.

GeografiaModifica

 
La Tundža a Jambol (Bulgaria): il ponte collega l'Hotel Tundža col parco cittadino
 
La Tundža a Jambol (Bulgaria) vicino allo stadio e al parco cittadino

La Tundža nasce dalle parti centrali dei monti Balcani, a nord di Kalofer, poi scorre verso est e, successivamente, compie un'accentuata svolta a sud prima di Jambol, andando in questa direzione fino a quando sfocia nell'Evros.

La lunghezza della Tundža in territorio bulgaro è di 350 km; ha circa 50 tributari, i più importanti dei quali sono la Močurica, la Popovska e la Sinapovska. Le città più importanti sulle sue sponde sono Kalofer, Jambol ed Elhovo.

OnorificenzeModifica

Al fiume Tundža è intitolato il Ghiacciaio Tundža, sull'isola Livingston, nelle isole Shetland Meridionali (Antartide).

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica