Two Lives (film 2012)

film del 2012 diretto da Georg Maas e Judith Kaufmann
Two Lives
Titolo originaleZwei Leben
Paese di produzioneGermania, Norvegia
Anno2012
Durata97 min
Generedrammatico
RegiaGeorg Maas e Judith Kaufmann
SoggettoHannelore Hippe
SceneggiaturaGeorg Maas, Judith Kaufmann, Änne Tröster, Christoph Tölle e Ståle Stein Berg
FotografiaJudith Kaufmann
MontaggioHansjörg Weißbrich
MusicheChristoph Kaiser e Julian Maas
ScenografiaBader El Hindi, Tamara Marini e Karoline Wilhelmsen
Interpreti e personaggi

Two Lives (Zwei Leben) è un film del 2012 diretto da Georg Maas e Judith Kaufmann.

TramaModifica

Norvegia. Nella vita tranquilla e felice di Katrine, ormai nonna, piomba un giornalista che, insieme ad un tribunale, vuole accusare la Germania di aver sottratto bambini a madri tedesche esule e di averli riportati in patria in orfanotrofi per poi riutilizzarli nel Progetto Lebensborn. Katrine, essendo una di questi, decide anche se riluttante di aderire alla causa, ma poi emerge il suo burrascoso passato: il suo vero nome è Vera, era una spia della Stasi ed è finita in Norvegia al posto della vera Katrine per catturarla perché fuggita dalla Germania Est. Ma Katrine/Vera si è creata una famiglia anche perché non l'aveva mai avuta e alla fine i suoi capi faranno in modo che non nuocia più.

Collegamenti esterniModifica

  Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema