Apri il menu principale

Un marito per mia madre

film del 1950 diretto da Henri-Georges Clouzot
Un marito per mia madre
Titolo originaleMiquette et sa mère
Paese di produzioneFrancia
Anno1950
Durata95 min
Dati tecniciB/N
Generecommedia
RegiaHenri-Georges Clouzot
SoggettoGaston Arman de Cavaillet e Robert de Flers
SceneggiaturaHenri-Georges Clouzot e Jean Ferry
FotografiaLouis Née e Armand Thirard
MontaggioMonique Kirsanoff
MusicheAlbert Lasry
ScenografiaGeorges Wakhévitch
Interpreti e personaggi

Un marito per mia madre (Miquette et sa mère) è un film del 1950 diretto da Henri-Georges Clouzot.

TramaModifica

La giovane Miquette aiuta la madre nel piccolo negozio di un paese di provincia e ama timidamente il distratto Urbain che ricambia in silenzio non trovando il coraggio di dichiararsi, ma lo zio, ricco castellano, organizza il fidanzamento di Urbain con una ricca ma brutta ereditiera.

Quando lo zio scopre che il ragazzo è innamorato di Miquette si reca dalla ragazza e saputa la sua passione per il teatro, pur di allontanarla dal paese, le propone di accompagnarla a Parigi alla ricerca del successo e per fare in modo che lei dimentichi Urbain le mente dicendo che lui non sapeva nulla del matrimonio del nipote.

Arrivati a Parigi Miquette incontra il famoso attore Mochablon che lei ammira e poco dopo vengono raggiunti dalla madre e da Urbain. Dopo una serie di incidenti e battibecchi Miquette sposerà Urbain e lo zio di lui si sposerà con la madre di lei.

Collegamenti esterniModifica