Apri il menu principale
Un paradiso per due
Un paradiso per due.png
PaeseItalia
Anno2010
Formatofilm TV
Generecommedia, sentimentale
Durata100 min
Lingua originaleitaliano
Rapporto16:9
Crediti
RegiaPier Luigi Belloni
SoggettoFabrizio Donvito, Marco Cohen e Antonio de Santis
SceneggiaturaAntonio de Santis e Gianluca Bomprezzi
Interpreti e personaggi
Doppiatori e personaggi
FotografiaBarbara Alvarez
MontaggioAlessandro Heffler
MusicheGiuliano Taviani e Carmelo Travia
ScenografiaPablo Medina
CostumiMonica Celeste e Magdalena Sacco
ProduttoreGabriele Muccino e la Indiana Production
Prima visione
Data6 aprile 2010
Rete televisivaCanale 5

Un paradiso per due è un film per la televisione andato in onda in prima visione il 6 aprile 2010 in prima serata su Canale 5, con Giampaolo Morelli e Vanessa Incontrada.

Il film è stato girato alla fine del 2009 in Uruguay, con alcune scene anche in Sardegna.

Indice

TramaModifica

Alice (Vanessa Incontrada) è una biologa marina che vive in Sardegna con sua figlia Margherita (Laura Esquivel) per occuparsi della salute di un delfino malato; in realtà alla figlia non piace la natura e vorrebbe trasferirsi in città. Carlo Bramati (Giampaolo Morelli) ha un'azienda di costruzioni a Roma e vorrebbe edificare un residence di mini-appartamenti per turisti sul mare, ma per farlo deve espropriare la casa di Alice che sorge proprio nel punto prescelto; la donna, nonostante i molti solleciti, non è intenzionata ad abbandonare la sua abitazione.

Carlo si reca sull'isola con gli amici Timbro (Dino Abbrescia), che è anche il suo avvocato, e Nerone (Ricky Memphis) e scommette un milione con i due che si porterà a letto la biologa per convincerla a lasciare la casa; per diventare amico della donna, Carlo si fingerà una persona totalmente diversa da quella che è, amante della natura, vegetariano, contrario alla caccia. Margherita intanto va a Roma a trovare la nonna e conosce Cesare (Gastón Soffritti); i due si rivedono a una protesta davanti all'azienda di Carlo, ma arriva la Polizia e così il ragazzo fugge con Margherita.

Edoardo Zanesi (Claudio Castrogiovanni), uno dei soci dell'azienda, si reca in Sardegna dopo aver visto un servizio alla tv in cui Carlo e Alice manifestano per sensibilizzare l'adozione del delfino Italo che servirebbe a salvaguardare la zona del golfo; Edoardo decide di far uccidere il delfino, quasi riuscendoci. Dopo essere stata avvertita del fatto, Margherita parte per tornare a casa, facendosi accompagnare da Cesare; giunti a destinazione i due rivelano ad Alice la vera identità di Carlo. Alla fine Carlo confessa il suo amore per la donna e dona il milione di euro della scommessa per ripristinare e migliorare il paradiso naturale tanto caro alla donna.

PersonaggiModifica

  • Alice (Vanessa Incontrada): madre di Margherita, biologa, è molto affezionata a Carlo, sua figlia e anche al delfino Italo. si innamorerà a prima vista di Carlo. È stata lei a scegliere il nome di sua figlia, perché le voleva dare un nome importante che c'entrava con la natura.
  • Margherita (Laura Esquivel): figlia di Alice e amante dello shopping. Si innamorerà di Cesare e si fidanzeranno. Doppiata da Perla Liberatori.
  • Carlo Bramati alias Lorens (Giampaolo Morelli): padre di Cesare, imprenditore all'inizio vorrà costruire dei grattacieli e demolire la casa di Alice, ma alla fine si innamorerà di lei, fratello di Rita e cognato di Edoardo.
  • Cesare Bramati (Gastón Soffritti): figlio di Carlo, chiamato così per via dell'imperatore, come Alice è un biologo e ama la gente, organizza manifestazioni contro l'azienda di suo padre e non va d'accordo con lui, si innamorerà di Margherita, sarà lui a dire la verità ad Alice su suo padre, farà capire lui a suo padre che ci deve riprovare con Alice. Doppiato da Lorenzo De Angelis.
  • Nerone (Ricky Memphis): amico di Carlo e Timbro, anche lui come loro vorrebber costruire dei residence sul terreno del paradiso naturale. Aiuterà Carlo a rimediare ai danni subiti dalla casa di Alice.
  • Timbro (Dino Abbrescia): così soprannominato, non si sa quale sia il suo vero nome. Ha moglie e 2 figli. Complice nel tentativo di uccidere Italo.
  • Edoardo Zanesi (Claudio Castrogiovanni): sposato con Rita, sarà lui a chiamare la polizia quando Cesare lancerà pomodori assieme ad altri manifestanti alla sede dell'azienda e si occuperà della tentata uccisione di Italo.
  • Rita Bramati (Florencia Raggi): Sposata con Edoardo e sorella di Carlo.
  • Italo: delfino. Vivace ed amichevole, rimane vittima di un tentativo di assassinio da parte di Edoardo, ma riesce a sopravvivere.

AscoltiModifica

Prima TV Italia Telespettatori Share
6 aprile 2010 4.410.000 17,16%[1]

NoteModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di televisione