Unione Democratica di Catalogna

Unione Democratica di Catalogna
Unió Democràtica de Catalunya
Logo unio 2015.png
StatoSpagna Spagna
SedeBarcellona
Fondazione7 novembre 1931
Dissoluzione24 marzo 2017
IdeologiaCristianesimo democratico
CollocazioneCentro-destra
CoalizioneConvergenza e Unione
Partito europeoPartito Popolare Europeo
Affiliazione internazionaleInternazionale Democratica Centrista
Seggi massimi Congresso
6 / 350
 (2011)
Sito webwww.unio.cat/

L'Unione Democratica di Catalogna (in catalano: Unió Democràtica de Catalunya) è stato un partito politico spagnolo nato a Barcellona il 7 novembre 1931.

Nonostante il partito fosse nazionalista catalano, non perseguiva esplicitamente l'obiettivo di raggiungere l'indipendenza della Catalogna. Assieme a Convergenza Democratica di Catalogna, faceva parte della coalizione denominata Convergenza e Unione.

Di matrice cristiano-democratica, faceva parte dell'Internazionale Democratica Centrista e al Parlamento Europeo aderiva al Partito Popolare Europeo. Nel 2015 a seguito della discordia con la CDC in merito al processo per l'indipendenza della Catalogna, (L'UDC era infatti contrario a metodi anticostituzionali) cessò lo storico patto con il partito catalanista liberale. Nel 2017 anche a causa di problematiche economiche, il partito si è disciolto.

LoghiModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

  • (CA) Sito ufficiale, su unio.cat. URL consultato il 12 febbraio 2014 (archiviato dall'url originale il 17 novembre 2012).
Controllo di autoritàVIAF (EN124451004 · ISNI (EN0000 0000 8601 6775 · GND (DE5178280-7 · BNF (FRcb16671726b (data) · BNE (ESXX139746 (data) · WorldCat Identities (ENlccn-nr91043437
  Portale Politica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di politica