Apri il menu principale
Unione del Sorbara
unione di comuni
Unione del Sorbara – Veduta
Nonantola
Localizzazione
StatoItalia Italia
RegioneRegione-Emilia-Romagna-Stemma.svg Emilia-Romagna
ProvinciaProvincia di Modena-Stemma.png Modena
Amministrazione
CapoluogoBomporto
PresidenteAlberto Borghi
Data di istituzione1990
Territorio
Coordinate
del capoluogo
44°44′N 11°02′E / 44.733333°N 11.033333°E44.733333; 11.033333 (Unione del Sorbara)Coordinate: 44°44′N 11°02′E / 44.733333°N 11.033333°E44.733333; 11.033333 (Unione del Sorbara)
Superficie133,19 km²
Abitanti36 340[1] (30-11-2014)
Densità272,84 ab./km²
ComuniBastiglia, Bomporto, Nonantola, Ravarino
Altre informazioni
Cod. postale41030 e 41015
Prefisso059
Fuso orarioUTC+1
TargaMO
Cartografia
Sito istituzionale

Unione del Sorbara è un ente locale sovracomunale, con autonomia statutaria, in provincia di Modena.

L'Unione è costituita dai comuni di:

La sede dell'Unione è nel comune di Bomporto. La superficie totale dell'unione è di 133,19 km², gli abitanti complessivi sono 36.340.

Nell'anno 2016 è stato avviato un processo che porterà anche i comuni di Castelfranco Emilia e San Cesario sul Panaro ad aderire all'unione[2].

Organi di governoModifica

Presidente e giunta dell'UnioneModifica

La carica di presidente e i consiglieri della Giunta dell'Unione durano cinque anni ed è composta dai sindaci dei quattro Comuni.

Dal 2014 il presidente dell'Unione è Alberto Borghi, sindaco di Bomporto. Il Consiglio dell'Unione, formato da 24 membri, è composto da quattro sindaci (componenti di diritto del Consiglio) e 20 consiglieri eletti tra i consiglieri comunali dei 4 Comuni, suddivisi in proporzione al numero di abitanti:

  • Bastiglia elegge n. 3 membri di cui 1 di minoranza;
  • Bomporto elegge n. 5 membri di cui 2 di minoranza;
  • Nonantola elegge n. 9 membri di cui 4 di minoranza;
  • Ravarino elegge n. 3 membri di cui 1 di minoranza.

NoteModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Emilia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Emilia