Apri il menu principale

Unione dei comuni della Valvarrone

unione di comuni della provincia di Lecco
Unione dei comuni della Valvarrone
unione di comuni
Localizzazione
StatoItalia Italia
RegioneRegione-Lombardia-Stemma.svg Lombardia
ProvinciaProvincia di Lecco-Stemma.png Lecco
Amministrazione
CapoluogoIntrozzo
Data di istituzione17 maggio 2000
Territorio
Coordinate
del capoluogo
46°04′52.39″N 9°20′23.82″E / 46.08122°N 9.33995°E46.08122; 9.33995 (Unione dei comuni della Valvarrone)Coordinate: 46°04′52.39″N 9°20′23.82″E / 46.08122°N 9.33995°E46.08122; 9.33995 (Unione dei comuni della Valvarrone)
Abitanticirca 750
ComuniIntrozzo, Sueglio, Tremenico e Vestreno
Altre informazioni
Fuso orarioUTC+1
Cartografia
Sito istituzionale

L'Unione dei comuni della Valvarrone è un'unione di comuni che comprendeva i comuni di Sueglio, Introzzo, Tremenico e Vestreno (gli ultimi tre aggregati nel comune di Valvarrone dal 1º gennaio 2018), in provincia di Lecco[1]. In seguito alla menzionata aggregazione, l'Unione è stata sciolta il 30 aprile 2018.

Scopo principale dell'Unione è quello di esercitare in gestione associata per i Comuni aderenti diverse funzioni e servizi al fine di migliorare la qualità dei servizi erogati e di ottimizzare le risorse economico-finanziarie, umane e strumentali[1].

Il territorio dell'Unione dei comuni della Valvarrone è compreso interamente nell'Ecomuseo della Valvarrone, che ha sede legale a Introzzo e operativa a Vestreno.

NoteModifica

  1. ^ a b Statuto dell'Unione dei comuni della Valvarrone (PDF), su unionevalvarrone.it, 7 febbraio 2011. URL consultato il 6 ottobre 2017.

Collegamenti esterniModifica

  Portale Lombardia: accedi alle voci di Wikipedia che parlano della Lombardia