Apri il menu principale

Valda Aviks (...) è un'attrice e soprano lettone naturalizzata inglese, nota soprattutto come interprete di musical.

BiografiaModifica

Valda Aviks è nata in un campo profughi in Germania da genitori lettoni e la famiglia si trasferì negli Stati Uniti nella seconda metà degli anni quaranta. Ha studiato all'Università del Kansas, dove ha ottenuto un baccellierato delle arti in Inglese e Scienze dell'Educazione. Dopo la laurea si trasferisce in Canada, dove debutta a teatro nella produzione di Toronto del musical Godspell nel 1972. Facevano parte del cast le future star Victor Garber, Andrea Martin e Martin Short. Allo scadere del suo contratto a Toronto, Valda Aviks si trasferisce a New York dove torna a recitare in Gospell nella produzione dell'Off Broadway.[1]

Nel 1983 debutta in a Vienne, nella prima produzione austriaca del musical Cats con Ute Lemper e Steve Barton. Nel 1994 sostituisce Jenny Galloway nel musical Oliver! a Londra e da allora recita nel West End nei musical La bella e la bestia (1995), Il fantasma dell'Opera (1995; Manchester e Vienna, 1996), I miserabili (Londra, 1995; 2010), Sweeney Todd (Leicester, 1996; Chichester, 2011; Londra, 2012), Le Streghe di Eastwick (Londra, 2000), Jerry Springer: The Opera (Londra, 2003), Caroline, or Change (Londra, 2006), Spirito allegro (Vienna, 2007), Into the Woods (Londra, 2010), On the 20th Century (Londra, 2011), Once (Dublino 2012; Londra, 2013) e Funny Girl (Londra, 2016).[2]

FilmografiaModifica

TelevisioneModifica

NoteModifica

Collegamenti esterniModifica