Valle della Mosella

Valle della Mosella
Moseltal bei Cochem - panoramio.jpg
Valle della Mosella a Cochem
StatoGermania Germania
StatiGermania Germania
Francia Francia
Lussemburgo Lussemburgo
Località principaliGrevenmacher, Wasserbillig, Mondorf-les-Bains, Remich, Cochem
FiumeMosella
Cartografia
Mappa di localizzazione: Germania
Valle della Mosella
Valle della Mosella

La valle della Mosella è una valle che si estende lungo il fiume omonimo, su tre paesi dell'Europa occidentale: Francia, Lussemburgo e Germania.

DenominazioneModifica

In lussemburghese: Museldall, in tedesco: Moseltal.

GeografiaModifica

Da monte a valle, la valle della Mosella attraversa tre dipartimenti francesi: i Vosgi (in cui si trova la valle dell'Alta Mosella ), Meurthe-et-Moselle e Moselle. Quindi, tra Perl e Oberbillig, la valle è tedesca sulla riva destra e lussemburghese sulla sinistra, si estende poi verso nord dalla Renania-Palatinato fino a Coblenza.

FloraModifica

La valle della Mosella è l'unica regione della Francia dove vive l'erba tossica dei corsi d'acqua (Senecio sarracenicus). Classificata in via di estinzione dall'INPN a livello nazionale, la specie è minacciata dalla distruzione del suo habitat causata dalla canalizzazione e artificializzazione delle sponde della Mosella. Attualmente è in declino, anche se sono in corso sforzi di conservazione.

ViticulturaModifica

Voci correlateModifica