Vania Beccaria

pallavolista italiana

Vania Beccaria (Cuneo, 24 luglio 1973) è un'ex pallavolista italiana di ruolo opposta.

Carriera sportiva nei club

modifica

Ha iniziato la sua carriera sportiva nella formazione giovanile del Cuneo, prima di esordire in Serie A1 con l'Edilfornaciai San Lazzaro nella stagione 1992-93.

Nel 1995 con la maglia del Latte Rugiada Parmalat Matera conquista lo scudetto e la Coppa Italia. Con la squadra di Matera vince anche la Coppa dei Campioni a Vienna nel 1996, premiata come miglior giocatrice del torneo[1]. Rimane con la squadra lucana per tre stagioni fino al 1997, anno in cui si trasferisce a Firenze e da lì a Ravenna dove gioca per quattro anni inframmezzati da esperienze a Palermo e a Reggio Emilia.

Nella stagione 2004-2005 scende di categoria per giocare a Rivergaro e l’anno successivo passa a Sassuolo nella stagione 2006-07 a Nocera Umbra.

Chiude la carriera pallavolistica a Loreto in serie A2 nel 2010 dopo altri 3 anni passati a Forlì, Milano e Donoratico, sempre in serie A2[2].

In nazionale

modifica

In Nazionale ha totalizzato 172 presenze, partecipando al Campionato Mondiale di Pallavolo Femminile FIVB del 1994. Ha giocato anche agli Europei del 1997 e del 2001[3].