Apri il menu principale

Viktor Majgurov

dirigente sportivo e biatleta russo
Viktor Majgurov
Nazionalità Russia Russia
Bielorussia Bielorussia (1993-1994)
Altezza 170 cm
Peso 70 kg
Biathlon Biathlon pictogram.svg
Squadra Dinamo Chanty-Mansijsk
Ritirato 2003
Palmarès
Russia Russia
Olimpiadi 0 0 2
Mondiali 3 4 1
Coppa del Mondo - Inseguimento 1 trofeo
Coppa del Mondo - Partenza in linea 1 trofeo
Per maggiori dettagli vedi qui
 

Viktor Viktorovič Majgurov (cirillico Виктор Викторович Майгуров; Severoural'sk, 7 febbraio 1969) è un dirigente sportivo ed ex biatleta russo, primo vicepresidente dell'International Biathlon Union dal settembre del 2014. Vincitore di varie medaglie olimpiche e mondiali e di due Coppe del Mondo di specialità, tra il 1993 e il 1994 gareggiò per la nazionale bielorussa.

BiografiaModifica

Carriera sciisticaModifica

In Coppa del Mondo ottenne il primo risultato di rilievo[1] il 17 dicembre 1992 a Pokljuka (9º) e la prima vittoria, nonché primo podio, il 18 dicembre 1993 nella medesima località. Nel 1996-1997 vinse la coppetta di cristallo di inseguimento e nel 2001-2002 quella di partenza in linea.

In carriera prese parte a tre edizioni dei Giochi olimpici invernali, Lillehammer 1994 (37º nella sprint, 23º nell'individuale, 4º nella staffetta), Nagano 1998 (4º nella sprint, 3º nella staffetta) e Salt Lake City 2002 (7º nella sprint, 7º nell'inseguimento, 3º nell'individuale, 4º nella staffetta), e a dieci dei Campionati mondiali, vincendo otto medaglie.

Carriera dirigenzialeModifica

Dopo il ritiro Majgurov è diventato organizzatore delle gare a Chanty-Mansijsk, il principale centro di biathlon russo, e vicepresidente della Federazione russa; membro della Commissione tecnica dell'International Biathlon Union dal 2010, il 5 settembre 2014 è stato eletto primo vicepresidente della federazione[2].

PalmarèsModifica

OlimpiadiModifica

MondialiModifica

Coppa del MondoModifica

Coppa del Mondo - vittorieModifica

Data Località Nazione Spec.
18 dicembre 1993 Pokljuka   Slovenia SP
18 marzo 1995 Lillehammer   Norvegia SP
14 marzo 1996 Hochfilzen   Austria IN
12 dicembre 1996 Oslo Holmenkollen   Norvegia SP
14 dicembre 1996 Oslo Holmenkollen   Norvegia PU
18 gennaio 1997 Anterselva   Italia SP
9 marzo 1997 Nagano   Giappone RL
(con Vladimir Dračëv, Sergej Tarasov e Aleksej Kobelev)
28 febbraio 1999 Lake Placid   Stati Uniti RL
(con Vladimir Dračëv, Sergej Rožkov e Pavel Rostovcev)
23 gennaio 2000 Anterselva   Italia RL
(con Sergej Rožkov, Pavel Rostovcev e Vladimir Dračëv)
6 gennaio 2001 Oberhof   Germania PU
20 dicembre 2002 Osrblie   Slovacchia RL
(con Pavel Rostovcev, Sergej Rožkov e Sergej Čepikov)
11 gennaio 2003 Oberhof   Germania RL
(con Pavel Rostovcev, Sergej Rožkov e Sergej Čepikov)

Legenda:
IN = individuale
SP = sprint
PU = inseguimento
RL = staffetta

NoteModifica

  1. ^ a b Dati parziali fino al 1994 per le prove individuali, fino al 1997 per le prove a squadre.
  2. ^ (ENDERU) IBU Executive Board, in sito ufficiale dell'International Biathlon Union. URL consultato il 14 dicembre 2014 (archiviato dall'url originale il 17 dicembre 2014).
  3. ^ a b c d e f g h i j Gara valida anche ai fini della Coppa del Mondo.

Collegamenti esterniModifica