Apri il menu principale

Coordinate: 43°49′57.03″N 10°18′21.78″E / 43.832508°N 10.306049°E43.832508; 10.306049

Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando la villa pistoiese dei Puccini, vedi Villa Puccini di Scornio.
Villa Puccini
Giardino

Villa Puccini, appartenuta al celebre compositore operistico Giacomo Puccini è situata a Torre del Lago Puccini, una frazione di Viareggio in provincia di Lucca, sulle rive del Lago di Massaciuccoli. La villa oggi è sede del Museo Villa Puccini, che è stato gestito da Simonetta Puccini, nipote di Giacomo, fino alla sua morte.

Indice

Storia e descrizioneModifica

L'acquisto da parte del compositore risale al 1898, incantato dalla tranquillità della riva del lago, dopo averci soggiornato sin dal 1891 affittuario dei proprietari, i Duchi d'Austria. L'edificio venne completamente distrutto e ricostruito, secondo un progetto frutto della collaborazione tra Puccini, De Servi, Nomellini, Galileo Chini e l'architetto Vincenzo Pilotti.

La semplicità dell'esterno dell'edificio, a pianta rettangolare a due piani, contrasta con le ricche decorazioni eclettiche degli interni che caratterizzano ogni stanza in base alla sua funzione: la sala del pianoforte, o della scrittura, il salottino, il soggiorno (con un pannello ceramico di Chini sul caminetto) e la cappella, decorata da Adolfo De Carolis, dove è sepolto il musicista insieme alla moglie, al figlio, alla nuora e alla nipote.

Il piccolo giardino, che originariamente era lambito dal lago, si ispira nelle dimensioni e nelle aiuole ornate di pietre, al giardino giapponese. Il collegamento tra edificio e giardino avviene mediante una bovindo in ferro e vetro. Vicino alla riva è stato collocato un monumento bronzeo che rappresenta il Maestro.

BibliografiaModifica

  • I giardini di Toscana, a cura della Regione Toscana, Edifir, Firenze 2001.
  • Il tour delle ville. Le Guide di Toscana, supplemento a l'Unità, maggio 1993.

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica