Vincenzo Napoli (vescovo)

vescovo cattolico italiano (1574-1648)
Vincenzo Napoli
vescovo della Chiesa cattolica
Template-Bishop.svg
 
Incarichi ricopertiVescovo di Patti (1609-1648)
 
Nato1574 a Troina
Nominato vescovo2 dicembre 1609 da papa Paolo V
Consacrato vescovo5 dicembre 1609 dal cardinale Giovanni Garzia Mellini
Deceduto23 agosto 1648 a Gioiosa Guardia
 

Vincenzo Napoli (Troina, 1574Gioiosa Guardia, 23 agosto 1648) è stato un vescovo cattolico italiano.

BiografiaModifica

Nacque a Troina l'anno 1574 da Paolo e Agata Pizzuto, originaria di Tortorici.

Studiò a Palermo le leggi civili e canoniche ottenendo la specializzazione in utroque iure. Fu ordinato presbitero e prestò la sua opera nella natia Troina.

A soli trentacinque anni fu proposto da Filippo III vescovo della diocesi di Patti e fu consacrato a Roma il 5 dicembre 1609.

Governò la diocesi per tutto il tempo della sua vita distinguendosi per tante opere di carità, per il consolidamento del nascente seminario diocesano, per la formazione dei fedeli.

Morì a Gioiosa Guardia, dove si era recato per un periodo di riposo, il 23 agosto 1648.

Genealogia episcopaleModifica

La genealogia episcopale è:

BibliografiaModifica

  • N. Giardina, Patti e la cronaca del suo vescovato, Siena 1888, pp. 141–156.
  • P. Sidoti, Mons. Vincenzo Napoli vescovo di Patti, Patti 1901.

Collegamenti esterniModifica