Apri il menu principale

Violent Shit

film del 1987 diretto da Andreas Schnaas
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando il film del 2015, vedi Violent Shit: The Movie).
Violent Shit
Titolo originaleViolent Shit
Paese di produzioneGermania
Anno1987
Durata75 min
Genereorrore
RegiaAndreas Schnaas
SceneggiaturaAndreas Schnaas
ProduttoreThe Violent Shitters, Andreas Schnaas
Casa di produzioneAnthroproject Films
FotografiaSteve Aquilina
MontaggioSteve Aquilina
Effetti specialiAndreas Schnaas
MusicheMicky Engels
Interpreti e personaggi

Violent Shit (letteralmente "Merda Violenta" in slang inglese) è un film horror/splatter a bassissimo budget (si parla di meno di 2000 dollari) diretto, prodotto ed interpretato da Andreas Schnaas.

TramaModifica

Il film è la storia di un giovane, Karl, che inizia una strage atroce sotto lo pseudonimo di "K. the Butcher Shitter". La polizia comincerà ad indagare.

OriginiModifica

Il film era stato inizialmente creato per il circuito direct-to-video tedesco. Del film esistono molte edizioni in VHS & DVD ma nessuna italiana. Il film ha destato molto scalpore per le immagini fortemente truculente tanto da essere bandito in Germania, diventando un film di culto fra gli amanti del genere[senza fonte].

Andreas Schnaas ha detto di essersi liberamente ispirato a Lucio Fulci ed al suo cinema horror. Gli attori del film sono tutti amici e conoscenti del regista.

SequelModifica

La saga di Violent Shit è composta da Violent Shit del 1987, Violent Shit II del 1992, Violent Shit III del 1999 e Karl the Butcher vs Axe del 2010.

Nel 2014 il regista italiano Luigi Pastore dirige un reebot intitolato Violent Shit: The Movie.

Collegamenti esterniModifica

  Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema