Apri il menu principale

Geografia fisicaModifica

È una località balneare situata a 4 km di distanza a nord di Rimini, tra Torre Pedrera e Viserba.

Turismo e luoghi di interesseModifica

Il turismo balneare è molto sviluppato grazie ai numerosi hotel disposti soprattutto sul lungomare. A Viserbella c'è il famoso parco tematico Italia in miniatura, situato lungo la strada statale 16 Adriatica.

C'è inoltre il "Piccolo Museo delle Conchiglie e della Marineria", detto anche "E' Scaion". Questo nome deriva dall'attrezzo per pescare le vongole (fer da purazi). Possiede circa 650 attrezzi e reti da pesca, utilizzati in passato, tra cui la tratta, nasse e cogolli[2].

In passato, lungo la riva del mare c'erano delle sabbie mobili, legate a delle sorgive di acqua dolce. Il luogo in dialetto veniva chiamato "Sourcioun", derivata probabilmente dalla parola francese source. Fino agli anni sessanta del Novecento l'area era circondata da un parapetto di cemento di forma circolare[3].

NoteModifica

  1. ^ Comune di Rimini - uff. Statistica, bollettino 2010 - Statistica - Comune di Rimini (PDF), su statistica.comune.rimini.it, 2011. URL consultato il 14 dicembre 2013.
  2. ^ IL PICCOLO MUSEO DELLE CONCHIGLIE E DELLA MARINERIA — Emilia Romagna Turismo, su www.emiliaromagnaturismo.it. URL consultato il 14 aprile 2016.
  3. ^ Aa. vv., Viserba ... e Viserba, Rimini, Luisè Editore, 1993, p. 479, ISBN 88-85050-63-8.
  Portale Provincia di Rimini: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di provincia di Rimini