Apri il menu principale

VoLTE (Voice over LTE), è una tecnologia che consente di instaurare chiamate vocali su rete LTE (4G), basandosi sul modello architetturale IP Multimedia Subsystem (IMS). La tecnologia è stata definita dall'associazione GSMA (Groupe Speciale Mobile Association) in una documentazione risalente a marzo 2013.

L'impiego di VoLTE consente di instaurare chiamate vocali qualitativamente migliori rispetto al passato anche grazie al più ampio spettro di banda che viene riservato alle conversazioni. La voce è quindi più fedele all'originale (dove i dialoghi sono con una qualità della voce più nitida e isolata dai rumori circostanti) e, di conseguenza, il tutto si traduce in una maggiore chiarezza della conversazione stessa.

Indice

Qualità della voceModifica

Per garantire la compatibilità, 3GPP richiede almeno un codec di tipo AMR-NB (banda stretta), ma per adeguare il VoLTE è necessario il codec AMR-WB (Adaptive Multi-Rate Wideband), noto anche come HD-Voice. Questo codec è indicato nelle reti 3GPP che supportano 16 kHz di campionamento.

VoLTE in ItaliaModifica

Operatore Servizio VoLTE Data
Iliad Italia Non Attivo
TIM Attivo dicembre 2015[1]
Vodafone Italia Attivo luglio 2015[2]
Wind Tre Non Attivo

NoteModifica

  1. ^ 4G Voce, su tim.it. URL consultato l'11 ottobre 2018.
  2. ^ Voce 4G, su vodafone.it. URL consultato l'11 ottobre 2018.

Voci correlateModifica

  Portale Telefonia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di telefonia