Apri il menu principale
Abbreviazioni
WP:CIV
WP:retropatrolling

Il modo migliore per individuare un vandalismo è attraverso la verifica delle ultime modifiche, vigilando sulla relativa pagina speciale dove è possibile verificare ad esempio le modifiche operate da indirizzi IP in tempo reale, oppure tenendo d'occhio i tuoi osservati speciali.

Anche il campo oggetto generato automaticamente, ad esempio con la dicitura "pagina svuotata completamente", può essere d'aiuto nello svelare un vandalismo, così come pure controllare il registro del filtro anti abusi. In questo ultimo caso, tuttavia, anche se le modifiche etichettate dal filtro spesso contengono effettivamente vandalismi, molti edit contrassegnati dallo stesso sono in realtà corretti, per cui non vanno annullati senza essere prima verificati. Infine, controllare la pagina della cronologia di una voce può aiutare a scoprire molte modifiche scorrette sfuggite alla vigilanza in tempo reale (retropatrolling).

L'annullamento di un edit vandalico può sembrare un'operazione banale, ma talvolta occorre un'analisi attenta della cronologia. Molti vandali, ad esempio, adottano la tecnica di nascondere un primo vandalismo con un secondo vandalismo operato da altro IP. Chi annulla il vandalismo più recente può non notare il "penultimo" vandalismo.

Per l'individuazione rapida di contributi vandalici, infine, molti utenti ricorrono a programmi specifici, come LiveRC e Vandal Fighter.

Pagine correlate