Apri il menu principale

William Godfrey

cardinale e arcivescovo cattolico inglese
William Godfrey
cardinale di Santa Romana Chiesa
Template-Cardinal (Metropolitan Archbishop).svg
Pax a Deo
 
Incarichi ricoperti
 
Nato25 settembre 1889, Liverpool
Ordinato presbitero28 ottobre 1916 dal cardinale Antonio Vico
Nominato arcivescovo21 novembre 1938 da papa Pio XI
Consacrato arcivescovo21 dicembre 1938 dal cardinale Raffaele Carlo Rossi, O.C.D.
Creato cardinale15 dicembre 1958 da papa Giovanni XXIII
Deceduto22 gennaio 1963, Londra
 

William Godfrey (Liverpool, 25 settembre 1889Londra, 22 gennaio 1963) è stato un cardinale e arcivescovo cattolico inglese.

BiografiaModifica

Nacque a Liverpool il 25 settembre 1889 da George Godfrey e Maria Garvey; il padre morì prima che lui nascesse. Compì i suoi primi studi in collegio a Durham, quindi a Roma, presso il Collegio Inglese e poi alla Pontificia Università Gregoriana, ove si laureò in filosofia e teologia. Ricevette l'Ordine sacerdotale a Roma nel 1916. Inviato a Liverpool nel 1918, si dedicò dapprima alla pastorale in una parrocchia cittadina e quindi insegnò teologia. Tornò a Roma, venne consacrato vescovo nel 1938 e nominato arcivescovo titolare di Cio e delegato apostolico in Gran Bretagna.

Nel novembre 1953 fu nominato arcivescovo di Liverpool, carica che mantenne fino al 1956, quando venne nominato arcivescovo di Westminster, carica che tenne fino alla morte.

Papa Giovanni XXIII lo elevò al rango di cardinale presbitero nel concistoro del 15 dicembre 1958, con il titolo cardinalizio dei Santi Nereo e Achilleo.

Morì il 22 gennaio 1963 all'età di 73 anni e venne sepolto nella Cattedrale di Westminster.

Durante il suo periodo di cardinalato non vi fu alcun conclave.

Genealogia episcopaleModifica

Successione apostolicaModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica