Wincenty Kot z Dębna

arcivescovo cattolico
Wincenty Kot z Dębna
pseudocardinale
Wincenty Kot.PNG
Ritratto del cardinale Kot
POL COA Doliwa.svg
 
Incarichi ricoperti
 
Nato1395 circa a Dębno
Ordinato presbiteroin data sconosciuta
Nominato arcivescovo15 marzo 1437 da papa Eugenio IV
Consacrato arcivescovo3 settembre 1437 dal vescovo Zbigniew Oleśnicki (poi cardinale)
Creato pseudocardinale6 aprile 1444 dall'antipapa Felice V
Deceduto14 agosto 1448 a Gniezno
 

Wincenty Kot z Dębna (Dębno, 1395 circa – Gniezno, 14 agosto 1448) è stato uno pseudocardinale polacco.

BiografiaModifica

Nacque a Dębno (Pomerania Occidentale) attorno al 1395.

L'antipapa Felice V lo elevò al rango di cardinale nel concistoro del 6 aprile 1444.

Morì il 14 agosto 1448 a Gniezno.

Genealogia episcopale e successione apostolicaModifica

La genealogia episcopale è:

La successione apostolica è:

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN56455453 · ISNI (EN0000 0000 4698 5301 · CERL cnp02077446 · LCCN (ENnr89006361 · GND (DE1035635313 · WorldCat Identities (ENlccn-nr89006361