XO-2

stella nella costellazione della Lince
XO-2S / XO2N
XO-2
Lynx IAU.svg
ClassificazioneNana gialla
Classe spettraleG9V[1]
Distanza dal Sole486 ± 13 al
(149 ±4 pc)
CostellazioneLince
Coordinate
(all'epoca J2000.0[1])
Ascensione retta07h 48m 06,468s
Declinazione+50° 13′ 32,96″
Lat. galattica168,2891°
Long. galattica+29,3285°
Dati fisici
Raggio medio1,02[2] / 0,98[3] R
Massa
0,98[2] / 0,97[3] M
Temperatura
superficiale
5399 / 5340 K[4] (media)
Metallicità245% / 300% rispetto al Sole[5]
Età stimata7,1[2] / 6,3 miliardi di anni
Dati osservativi
Magnitudine app.11,25[1]
Moto proprioRA: -34,7h mas/anno[1]
Dec: -153,6° mas/anno[1]
Velocità radiale47,4 ±0,5 km/s[4]
Nomenclature alternative
XO-2N, TYC 3413-5-1, GSC 03413-00005, 2MASS J07480647+5013328, ASCC 251428, USNO-B1.0 1402-00191767[1]

Coordinate: Carta celeste 07h 48m 06.468s, +50° 13′ 32.96″

XO-2 è una stella binaria, costituita dalle componenti XO-2S (o XO-2A) e XO-2N (o XO-2B), posta alla distanza di 486 anni luce dal Sistema solare, in direzione della costellazione della Lince. Appare come un oggetto di magnitudine 11,25.[4]

Le due stelle sono separate da 4600 UA e condividono lo stesso moto proprio nel cielo, quindi sembrano legate gravitazionalmente tra loro.[4]

CaratteristicheModifica

Le due componenti sono molto simili tra loro; sono entrambe leggermente meno massicce e fredde del Sole, con masse di 0,98 e 0,97 M e temperature attorno ai 5350 K. Entrambe sembrano ricche di metalli pesanti, con valori che sono rispettivamente del 190% e 300% rispetto a quelli del Sole.[5]

Sistemi planetariModifica

Nel 2007 attorno a XO-2N venne scoperto un pianeta extrasolare con il metodo del transito attraverso il Telescopio XO (posto sul vulcano Haleakalā sull'isola hawaiana di Maui).[4] Il pianeta è classificabile come pianeta gioviano caldo, mentre nel 2014 vennero scoperti due pianeti con il metodo della velocità radiale attorno a XO-2S, anch'essi giganti gassosi delle dimensioni paragonabili all'incirca a quelle di Giove e Saturno.

Sistema planetario di XO-2SModifica

PianetaTipoMassaRaggioPeriodo orb.Sem. maggioreEccentricitàIncl. orbitaScoperta
bGigante gassoso≥ 0,26 MJ18,157 giorni0,1344 UA0,182014
cGigante gassoso≥ 1,37 MJ120.8 giorni0,4756 UA0,15282014

Sistema planetario di XO-2NModifica

 Lo stesso argomento in dettaglio: XO-2 b.
PianetaTipoMassaRaggioPeriodo orb.Sem. maggioreEccentricitàIncl. orbitaScoperta
bGigante gassoso0,62 MJ0,97 RJ2,62 giorni0,0369 UA0,04588.7 ± 1.3°2007

NoteModifica

  1. ^ a b c d e f (EN) XO-2, SIMBAD. URL consultato il 01-02-2010.
  2. ^ a b c S. Desidera et al., The GAPS programme with HARPS-N at TNG - IV. A planetary system around XO-2S, in Astronomy & Astrophysics, vol. 567, n. 6, luglio 2014, p. L6, DOI:10.1051/0004-6361/201424339.
  3. ^ a b Jose M. Fernandez et al., The Transit Light Curve Project. XII. Six Transits of the Exoplanet XO-2b, in The Astronomical Journal, vol. 137, n. 6, 2009, pp. 4911–4916, Bibcode:2009AJ....137.4911F, DOI:10.1088/0004-6256/137/6/4911, arXiv:0903.2687.
  4. ^ a b c d e (EN) C.J. Burke, et al., XO-2b: Transiting Hot Jupiter in a Metal-rich Common Proper Motion Binary [collegamento interrotto], in The Astrophysical Journal, vol. 671, n. 2, 2007, pp. 2115–2128, DOI:10.1086/523087. URL consultato il 01-02-2010.
  5. ^ a b Johanna K. Teske et al., Abundances in host stars XO-2S and XO-2N, VizieR, 2013.

Voci correlateModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Stelle: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di stelle e costellazioni