Xpress Air

compagnia aerea indonesiana
Xpress Air
Syukuran Aminuddin Amir, Airport, Luwuk, Banggai Regency - panoramio (2).jpg
StatoIndonesia Indonesia
Fondazione2003
Chiusura2021
Sede principaleGiacarta
GruppoPT Aero Nusantara Indonesia
SettoreTrasporto
Prodotticompagnia aerea
Sito webwww.xpressair.co.id
Compagnia aerea standard
Codice IATAXN
Codice ICAOXAR
Indicativo di chiamataXPRESS
Primo volo1967
HubTanjung Pinang
Voci di compagnie aeree presenti su Wikipedia

Xpress Air era una compagnia aerea che offriva voli nazionali in Indonesia, con il primo volo avvenuto nel 2005, e dal 2014 rotte internazionali verso la Malaysia e la Thailandia.[1] Con due Boeing 737, Xpress Air è stata la prima compagnia aerea di linea di proprietà privata a collegare Giacarta a 24 destinazioni nazionali come Makassar (precedentemente noto come Ujung Pandang), Ternate, Sorong, Manokwari e Jayapura. Makassar era un hub principale per tutti i voli provenienti da Giava verso le città orientali dell'Indonesia, mentre Sorong era un secondo hub in Papua, collegando luoghi remoti che circondano l'area di Papua occidentale.

Xpress Air era di proprietà di PT Aero Nusantara Indonesia (ANI) ed era elencata nella categoria 1 dalla direzione generale indonesiana dell'aviazione civile per la qualità degli standard di sicurezza.[2]

StoriaModifica

Express Air iniziò le operazioni commerciali tra Jayapura e Giacarta il 23 giugno 2003. La compagnia aerea è cresciuta fino a diventare una delle principali compagnie aeree dell'Indonesia orientale. Nel 2012, è stata ribattezzata da Express Air a Xpress Air, con l'obiettivo rappresentare una compagnia aerea più moderna e a misura di cliente; una nuova strategia e un nuovo slogan "Terbanglah Indonesia", hanno accompagnato il processo.

Nel 2021, Xpress Air ha cessato tutte le operazioni a causa dell'impatto della pandemia di coronavirus e PT Aero Nusantara Indonesia (ANI), in quanto società madre, ha scelto di concentrarsi sulle attività di manutenzione delle strutture.[3]

FlottaModifica

Xpress Air ha operato durante la sua attività con[4]:

IncidentiModifica

  • Il 6 novembre 2009, un Dornier Do 328, marche PK-TXL, uscì di pista dopo un duro atterraggio a Fakfak. Non ci furono vittime, ma l'aereo subì danni sostanziali e venne in seguito demolito.[5]

NoteModifica

  1. ^ (EN) The Jakarta Post, Express Air to link Pontianak and Johor Bahru this weekend, su The Jakarta Post. URL consultato il 21 febbraio 2021.
  2. ^ (ID) Direktorat Jenderal Perhubungan Udara, su hubud.dephub.go.id. URL consultato il 21 febbraio 2021.
  3. ^ (ID) Xpress Air dikabarkan berhenti operasional., su Twitter. URL consultato il 18 giugno 2021.
  4. ^ (EN) Express Air Fleet Details and History, su planespotters.net. URL consultato il 12 gennaio 2021.
  5. ^ (EN) Harro Ranter, ASN Aircraft accident Dornier 328-110 PK-TXL Fak Fak Airport (FKQ), su aviation-safety.net. URL consultato il 21 febbraio 2021.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica