Yorkshire

contea inglese
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando altri significati, vedi Yorkshire (disambigua).
Yorkshire
EnglandYorkshireTrad.png
Bandiera dello Yorkshire

Lo Yorkshire (pronuncia [ˈjɔːkʃə], abbreviato Yorks), ufficialmente The County of York, la Contea di York, è una contea storica dell'Inghilterra, la più antica della parte settentrionale del paese, con una popolazione odierna di 5 milioni di abitanti e un'estensione di circa 15000 km². Il suo simbolo è la rosa bianca, emblema della Casa di York. Capoluogo è la città di York.

OriginiModifica

La città di York, all’epoca Eboracum, acquisì grande importanza da quando, all’inizio del III secolo, l’imperatore Settimio Severo la elevò a capoluogo della nuova Britannia inferiore, rendendola autonoma da Londra.[1] La successiva diffusione del cristianesimo portò alla fondazione dell’antica arcidiocesi di York, in ossequio alla tendenza della Chiesa latina a riflettere l’organizzazione statale imperiale. Questo grande rilievo permise alla località di sopravvivere, almeno in nuce, alle invasioni barbariche, e di riproporsi alla guida della parte settentrionale dell’Inghilterra quando nel VII secolo, con la conversione degli Anglosassoni, nel paese cominciarono a ricostruirsi minime forme di organizzazione statale.

Attuali suddivisioniModifica

 
I tre ridings tradizionali dello Yorkshire

Lo Yorkshire è tradizionalmente suddiviso in tre ridings, (termine che deriva dall'antica parola inglese di origine sassone Thriding, cioè "terzo" o "terza parte"): North Riding (1), West Riding (2), East Riding (3), tuttavia, alla riorganizzazione delle suddivisioni nel 1974, si è visto suddiviso in 4 contee:

La regione di cui fa parte lo Yorkshire è lo Yorkshire e Humber, con una piccola zona a nord che rientra nel Nord Est.

Principali cittàModifica

 
L'agglomerazione di Sheffield

Lo Yorkshire (Est, Nord, Sud e Ovest) è una delle regioni più industrializzate e popolose del Regno Unito, con numerose e importanti città:

SportModifica

La contea dello Yorkshire ha una propria nazionale di calcio che dal 6 gennaio fa parte della ConIFA.

Altri progettiModifica

NoteModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN135974050 · LCCN (ENn81050764 · GND (DE4079436-2 · WorldCat Identities (ENlccn-n81050764
  Portale Regno Unito: accedi alle voci di Wikipedia che parlano del Regno Unito