Yuremamina

composto chimico
Yuremamina
Caratteristiche generali
Formula bruta o molecolareC27H28N2O6
Massa molecolare (u)476,52
Aspettosolido incolore
Numero CAS883973-98-6
SMILES
OC1=CC=C(C(O)=C1)C2C3=C(C=4C=CC=CC4N3C(C5=CC(O)=C(O)C(O)=C5)C2O)CCN(C)C
Indicazioni di sicurezza

La yuremamina è un composto fitochimico alcaloide che è stato isolato dalla corteccia della Mimosa tenuiflora nel 2005, proponendone la struttura riportata in figura 1.[1] Nel 2015 è stata proposta una nuova struttura del composto (figura 2).[2] Nella nuova formulazione la yuremamina è un indolo flavonoide.

La yuremamina è un composto incolore. Salificando il gruppo amminico con acido trifluoroacetico il colore diventa rosso porpora.[2]

La yuremamina è probabilmente una delle sostanze psicoattive della bevanda yurema usata da alcuni indigeni nel nordest del Brasile.[2][3]

NoteModifica

BibliografiaModifica

Voci correlateModifica

  Portale Chimica: il portale della scienza della composizione, delle proprietà e delle trasformazioni della materia