Zynga è una società specializzata nello sviluppo di videogiochi con sede in San Francisco, California, Stati Uniti. Sviluppa videogiochi per browser Internet e videogiochi "casual" su piattaforme di social networking come Facebook e MySpace.

Zynga, Inc.
Logo
Logo
StatoStati Uniti Stati Uniti
Forma societariapubblica dal 16 dicembre 2011
ISINUS98986T1088
Fondazione2007
Sede principaleSan Francisco
GruppoTake Two Interactive
Persone chiave
  • Frank Gibeau (CEO)
  • Mark Pincus
  • Eric Schiermeyer
  • Michael Luxton
  • Justin Waldron
  • Andrew Trader
  • Steve Schoettler
ProdottiVideogiochi, Social network
Fatturato1,14 miliardi $[1] (2011)
Utile netto-404 milioni $[1] (2011)
Dipendenti2.846[1] (2011)
Slogan«Connecting the World Through Games»
Sito webwww.zynga.com/

StoriaModifica

Zynga è stata fondata nel giugno 2007 da Mark Pincus, Michael Luxton, Eric Schiermeyer, Justin Waldron, Andrew Trader e Steve Schoettler.[2] Nel luglio 2008 ottennero 29 milioni di $ da alcuni venture capitalist insieme alla nomina nel comitato esecutivo di Bing Gordon, l'ex Chief Creative Officer di Electronic Arts[3]. Nello stesso periodo acquisirono YoVille, un grande gioco di social networking.[3]. Il 1º luglio 2013 l'allora presidente dell'Interactive Entertainment Business di Microsoft, Don Mattrick, lascia il suo posto per diventare CEO di Zynga[4]. Il 10 gennaio 2022 è stata annunciata l’acquisizione da parte di Take Two per 12,7 miliardi di dollari.

GiochiModifica

NoteModifica

BibliografiaModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàISNI (EN0000 0004 5927 9202