Ženskij volejbol'nyj klub Dinamo-Kazan'

squadra di pallavolo russa
Ženskij volejbol'nyj klub Dinamo-Kazan'
Pallavolo Volleyball (indoor) pictogram.svg
Segni distintivi
Uniformi di gara
Manica sinistra
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Trasferta
Colori sociali 600px Blu Bianco e Blu con D blu.png Bianco-blu
Dati societari
Città Kazan'
Nazione Russia Russia
Confederazione CEV
Federazione VFV
Campionato Superliga
Fondazione 2002
Presidente Russia Leonid Baryšev
Allenatore Russia Rišat Giljazutdinov
Impianto Centr volejbola Sankt-Peterburg
(5 000 posti)
Sito web www.dinamo-kazan.com/
Palmarès
Shield of the European Union.svgCoppa CEV trophy.svgGold medal world centered-2.svg
Titoli nazionali 6 Campionati russi
Trofei nazionali 5 Coppe di Russia
Trofei internazionali 1 Coppa dei Campioni/Champions League
1 Coppa delle Coppe/Coppa CEV
1 Coppa del mondo per club
Si invita a seguire le direttive del Progetto Pallavolo

La Ženskij volejbol'nyj klub Dinamo-Kazan (in russo "женский волейбольный клуб Динамо-Казань") è una società pallavolistica femminile russa con sede a Kazan': milita nel campionato di Superliga.

StoriaModifica

La Dinamo-Kazan nasce nel 2002 con il nome di Volejbol'nyj klub Kazanočka e già nella stagione 2005-06 raggiunge la Superliga, il massimo livello del campionato russo. Nella stagione 2007-08, a causa di diversi problemi societari, il club precipita in una grave crisi, tale da portarlo, a fine stagione, alla retrocessione.

Nell'annata 2008-09 la squadra assume la denominazione di Ženskij volejbol'nyj klub Dinamo-Kazan' e partecipa al campionato cadetto russo: a fine stagione sarà nuovamente promossa nella massima serie. Nel 2011 vince il suo primo trofeo, ossia la Coppa di Russia e qualche mese dopo vince il suo primo campionato russo. Nella stagione 2011-12 arriva in finale di Coppa di Russia venendo sconfitta dalla Dinamo Mosca; inoltre raggiunge la Final Four di Champions League venendo eliminata in semifinale dal Fenerbahçe. La stagione in patria si conclude vincendo la serie di finale con la Dinamo Mosca per 3-1 e la conquista del secondo scudetto, titolo bissato anche nella stagione 2012-13 quando la squadra guidata da Rišat Giljazutdinov si aggiudica anche la Coppa di Russia e raggiunge i play-off a 6 di Champions League.

Nella stagione 2013-14 la società ottiene il quarto titolo nazionale e si laurea per la prima volta campione d'Europa, battendo in finale il VakıfBank, e campione del mondo dopo aver superato nell'atto conclusivo della competizione iridata le brasiliane dell'Osasco. Si aggiudica il quinto scudetto consecutivo al termine del campionato 2014-15, seguito da una stagione interlocutoria che fa da preludio alla conquista di altre due edizioni consecutive della Coppa di Russia ed alla vittoria della Coppa CEV 2016-2017.

Dopo una stagione senza acuti, nell'annata 2019-20 si aggiudica la quinta Coppa di Russia e, dopo aver concluso al primo posto la regular season, a seguito della chiusura anticipata del campionato per effetto della pandemia di COVID-19 si aggiudica per la sesta volta il titolo nazionale.

CronistoriaModifica

Cronistoria della Ženskij volejbol'nyj klub Dinamo-Kazan'
  • 2002: Fondazione del Volejbol'nyj klub Kazanočka.
Ammesso in Pervaja Liga.
  • 2002-03: 2ª in Pervaja Liga .
  Promossa in Vysšaja Liga B.
  • 2003-04: 1ª in Vysšaja Liga B.
  Promossa in Vysšaja Liga A.
  • 2004-05: 1ª in Vysšaja Liga A.
  Promossa in Superliga.
4ª in Coppa di Russia.
  Retrocessa in Vysšaja Liga A.
Fase semifinale in Coppa di Russia.
Ottavi di finale in Challenge Cup.
  • 2008: Cambio denominazione in Ženskij volejbol'nyj klub Dinamo-Kazan'.
  • 2008-09: 2ª in Vysšaja Liga A.
  Promossa in Superliga.
Seconda fase in Coppa di Russia.

  Vincitrice della Coppa di Russia.
Finale di Coppa di Russia.
3ª in Champions League.
  Vincitrice della Coppa di Russia.
Play-off a 6 in Champions League.
Finale di Coppa di Russia.
  Campione d'Europa.
  Campione del mondo.
4ª in Coppa di Russia.
Play-off a 12 in Champions League.
Finale di Coppa di Russia.
4ª in Champions League.
  Vincitrice della Coppa di Russia.
  Vincitrice della Coppa CEV.
  Vincitrice della Coppa di Russia.
Finale in Supercoppa russa.
Play-off a 6 in Champions League.
3ª in Coppa di Russia.
Finale in Supercoppa russa.
Fase a gironi in Champions League.
  Campione di Russia.
  Vincitrice della Coppa di Russia.

Rosa 2019-2020Modifica

Nome Ruolo Data di nascita Nazionalità sportiva
1 Elizaveta Kočurina C 1º ottobre 2002   Russia
2 Anna Malova L 16 aprile 1990   Russia
3 Ol'ga Birjukova S 19 settembre 1994   Russia
4 Marina Manjuk C 26 novembre 1982   Russia
5 Natal'ja Slautina C 5 agosto 2002   Russia
6 Irina Zarjažko C 4 ottobre 1991   Russia
7 Anna Kotikova O 13 ottobre 1999   Russia
9 Elizaveta Popova P 7 giugno 2002   Russia
10 Samanta Fabris O 8 febbraio 1992   Croazia
13 Evgenija Starceva   P 12 febbraio 1989   Russia
16 Tat'jana Simanichina L 5 dicembre 1998   Russia
17 Tat'jana Kadočkina S 21 marzo 2003   Russia
18 Bethania de la Cruz S 13 maggio 1987   Rep. Dominicana

PalmarèsModifica

2010-11, 2011-12, 2012-13, 2013-14, 2014-15, 2019-20
2010, 2012, 2016, 2017, 2019
2014
2013-14
2016-17

PallavolisteModifica

  Le singole voci sono elencate nella Categoria:Pallavoliste della Ž.v.k. Dinamo-Kazan'

Denominazioni precedentiModifica

  • 2002-2008 Volejbol'nyj klub Kazanočka

Collegamenti esterniModifica