147 Protogeneia

asteroide

147 Protogeneia (in italiano anche 147 Protogenia) è un asteroide della fascia principale del diametro medio di circa 132,9 km. Scoperto nel 1875, presenta un'orbita caratterizzata da un semiasse maggiore pari a 3,1343793 au e da un'eccentricità di 0,0231565, inclinata di 1,93334° rispetto all'eclittica.

Protogeneia
(147 Protogeneia)
147Protogeneia (Lightcurve Inversion).png
Stella madreSole
Scoperta10 luglio 1875
ScopritoreLipót Schulhof
ClassificazioneFascia principale
Classe spettraleC
Designazioni
alternative
1875 NA
Parametri orbitali
(all'epoca JD 2459400,5
5 luglio 2021)
Semiasse maggiore468903143 km
3,1343793 au
Perielio458044981 km
3,061798 au
Afelio479761306 km
3,2069606 au
Periodo orbitale2026,87 giorni
(5,55 anni)
Velocità orbitale16,82 km/s (media)
Inclinazione
sull'eclittica
1,93334°
Eccentricità0,0231565
Longitudine del
nodo ascendente
248,25196°
Argom. del perielio101,20141°
Anomalia media51,68581°
Par. Tisserand (TJ)3,211 (calcolato)
Ultimo perielio14 settembre 2020
Prossimo perielio3 aprile 2026
Dati fisici
Diametro medio132,9 km
Massa
2,46×1018 kg
Densità media~2,0 g/cm³
Acceleraz. di gravità in superficie0,0372 m/s²
Velocità di fuga0,0703 km/s
Periodo di rotazione0,3271 g (7,850 h)
Temperatura
superficiale
~159 K (media)
Albedo0,049
Dati osservativi
Magnitudine ass.8,79

Ha una superficie molto scura e una probabile composizione primitiva di carbonati.

L'asteroide è dedicato a Protogenia, nella mitologia greca una delle figlie del re di Atene Eretteo.[1][2]

Un'occultazione stellare di Protogeneia è stata osservata il 28 maggio 2002 dal Texas.

NoteModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Sistema solare: accedi alle voci di Wikipedia sugli oggetti del Sistema solare