32ª Mostra internazionale d'arte cinematografica di Venezia

edizione del festival cinematografico italiano

La 32ª edizione della Mostra internazionale d'arte cinematografica di Venezia si è svolta a Venezia, Italia, dal 25 agosto al 6 settembre del 1971. Il direttore della Mostra è per la prima volta Gian Luigi Rondi.

Anche in questa edizione fu mantenuta l'abolizione dei premi. Furono assegnati dalla Direzione della Mostra tre Leoni d'oro alla carriera a John Ford, Marcel Carné e Ingmar Bergman.

StoriaModifica

Durante gli anni settanta le diverse edizioni si svolsero in un clima di precarietà e discontinuità. Questa edizione venne diretta da Gian Luigi Rondi sotto il controllo del commissario straordinario, Filippo Longo; Rondi invitò alla mostra la Repubblica popolare cinese che presentò Hóngsèniángzijūn, un film di propaganda del 1961 di Xie Jin, e istituì i Leoni d'oro alla carriera.[1]

SezioniModifica

Film selezionatiModifica

Film selezionati - Omaggio a Dylan ThomasModifica

Fuori programmaModifica

InformativaModifica

NoteModifica

  1. ^ VENEZIA, MOSTRA DEL CINEMA DI in "Enciclopedia del Cinema", su www.treccani.it. URL consultato il 15 giugno 2021.

Collegamenti esterniModifica