ABC (singolo The Jackson 5)

singolo dei Jackson 5 del 1970
ABC
ArtistaThe Jackson 5
Tipo albumSingolo
Pubblicazione24 febbraio 1970
Durata2:55
Album di provenienzaABC
Dischi1
GenereSoul
Pop
EtichettaMotown
ProduttoreThe Jackson 5
Registrazione1970
Note
Certificazioni
Dischi d'oroGiappone Giappone[1]
(vendite: 100 000+)
Dischi di platinoRegno Unito Regno Unito[2]
(vendite: 600 000+)
The Jackson 5 - cronologia
Singolo precedente
(1969)
Singolo successivo
(1970)

ABC è un singolo del gruppo musicale statunitense The Jackson 5 pubblicato il 24 febbraio 1970.

Raggiunse la prima posizione della classifica di Billboard e ci restò due settimane, secondo singolo del gruppo a riuscirci dopo I Want You Back. Nel 2011 il cast della serie televisiva Glee ha pubblicato una cover della canzone, che ha debuttato all'88º posto della classifica di Billboard.[3]

ClassificheModifica

Classifica (1970) Posizione massima
Classifica ufficiale singoli 8
Billboard (USA) 1
Classifica (2009) Posizione massima
Australia 43
Irlanda 38
Classifica ufficiale singoli 50

ParodiaModifica

La canzone è stata parodiata dai Stay Human e da Jon Batiste, band leader dello show di Stephen Colbert, in uno sketch divertente e spiritoso per il suo Late Show, chiamato Jon Batiste Sings Classic Valentine's Day Black History Month Love Songs, che parodizza canzoni di successo di 60 ', 70' e 80 ' trasformando il loro testo originale in canzoni omaggio a grandi celebrità e attivisti neri del XXa secolo, in questo caso il leggendario leader dei diritti civili Martin Luther King Jr. e il presidente al momento del suo lavoro, il democratico Lyndon B. Johnson, che si unirono insieme nella realtà per combattere assieme il Ku Klux Klan (nella canzone KKK), che Batiste dice allegramente alla fine di "andare a quel paese".[4][5]

Il testo della parodia si propone in questa maniera:

«MLK, he worked with LBJ, to defeat the KKK MLK, LBJ, Suck it KKK!»

« MLK, ha lavorato con LBJ, per sconfiggere il KKK. MLK, LBJ, Fanculo KKK! »

 
Martin Luther King, Jr. e Lyndon Johnson insieme in una foto d'archivio. Tutti e due sono i protagonisti della parodia della canzone proposta da Batiste.

NoteModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica