Apri il menu principale

I Want You Back (The Jackson 5)

I Want You Back
ArtistaThe Jackson 5
Tipo albumSingolo
Pubblicazione1969
Durata2:59
Album di provenienzaDiana Ross Presents the Jackson 5
Dischi1
GenereSoul
Pop
EtichettaMotown
ProduttoreThe Jackson 5
Registrazione1969
Note
Certificazioni
Dischi d'oroRegno Unito Regno Unito[1]
(Vendite: 400.000+)
The Jackson 5 - cronologia
Singolo precedente
We Don't Have to Be Over 21 (To Fall in Love)
(1969)
Singolo successivo
(1970)

I Want You Back è un brano del 1969 interpretato dal gruppo musicale statunitense The Jackson 5. È uno dei più popolari del gruppo e il primo con la Motown, preceduto un paio d'anni prima da Big Boy con l'etichetta Steeltown, che al contrario non aveva riscosso molto successo.

La canzone aprì una stagione fortunata per la band, che riuscì a piazzare al primo posto della classifica di Billboard una serie di singoli, tra i quali ABC, The Love You Save e I'll Be There. Nella settimana d'esordio I Want You Back balzò in testa alla classifica generale di Billboard e conquistò il secondo posto nel Regno Unito. Nel 1999 il brano fu premiato con un Grammy Hall of Fame Award.

Altre versioni e utilizziModifica

La canzone è stata interpretata da vari artisti tra cui la cantante britannica Dusty Springfield nel 1970 nel programma della BBC The Young Generation, la cantautrice britannica KT Tunstall nel 2007 nel programma Later... with Jools Holland, la cantautrice statunitense Sheryl Crow, che ne ha fatta una cover come bonus track per l'album 100 Miles from Memphis nel 2010. Il cast del telefilm Victorious di Nickelodeon la canta nella puntata "Al fresco" della seconda stagione della serie. È presente nella colonna sonora del film Guardiani della Galassia del 2014. È il tema di una pubblicità della Nutella del 2015.

ClassificheModifica

Classifica (1970) Posizione raggiunta
Stati Uniti 1
Regno Unito 2
Australia 77
Classifica (2009) Posizione raggiunta
Francia 26[2]
Irlanda 34
Regno Unito 43
Svezia 47[3]
Australia 53

NoteModifica

  1. ^ Certified Awards
  2. ^ (FR) Download French Single Top 50, lescharts. URL consultato il 31 dicembre 2009.
  3. ^ (SVEN) Swedish Chart Download, su swedishcharts.com.

Collegamenti esterniModifica

  Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica