Apri il menu principale
AMC Eagle
1982 AMC Eagle.jpg
Una AMC Eagle coupé del 1982
Descrizione generale
Costruttore Stati Uniti  American Motors Corporation
Tipo principale Crossover SUV
Produzione dal 1979 al 1987
Esemplari prodotti 191.709[senza fonte]
Altre caratteristiche
Dimensioni e massa
Lunghezza da 4181 a 4674 mm
Larghezza da 1803 a 1854 mm
Altezza da 1397 a 1400 mm
Passo da 2470 a 2775 mm
Massa da 1392 a 1484 kg

La Eagle è stata un'autovettura compact prodotta dalla AMC dal 1979 al 1987.

CaratteristicheModifica

Il modello era dotato di una carrozzeria crossover. Essa era pertanto una via di mezzo tra una corpo vettura SUV ed una carrozzeria tradizionale. Infatti la Eagle era dotata di un corpo vettura classica a cui era associata una struttura robusta e rialzata. Inoltre, era a trazione integrale. Dal lancio al 1982, la trazione integrale era permanente, mentre dopo tale data diventò selezionabile. In quest'ultimo caso, il sistema venne chiamato "select-drive".

Fino alla fine del 1980 la Eagle è stata assemblata negli stabilimenti American Motors di Kenosha, nel Wisconsin. All'inizio del 1981, la produzione venne spostata a Brampton in Canada.

MotorizzazioniModifica

Motore Cilindrata Potenza Coppia Alesaggio e corsa Rapporto di compressione
Pontiac a quattro cilindri in linea da 2,5 L 2.477 cm³ 92 CV 167 N•m a 2.800 giri al minuto 101,6 x 76,2 mm 8,2:1
AMC a sei cilindri in linea da 4,2 L 4.229 cm³ 118 CV 285 N•m a 1.800 giri al minuto 95,3 x 99,1 mm 8,6:1

Carrozzerie disponibiliModifica

La AMC Eagle è stata offerta nelle seguenti versioni:

  • berlina quattro porte (1979-1986);
  • familiare cinque porte (1979-1987);
  • coupé due porte (1979-1983);
  • coupé tre porte con portellone posteriore (versione S/4: 1981-1983);
  • coupé tre porte con portellone posteriore (versione Kammback; 1981-1982);

Nel 1981, la Griffith Company realizzò qualche esemplare versione cabriolet a cui fu dato il nome di "Eagle Sundancer".

ProduzioneModifica

La produzione totale di Eagle fu di 191.709 esemplari. La maggior parte di essi vennero equipaggiati con il motore da 4,2 L.

BibliografiaModifica

  • (EN) James Flammang, Ron Kowalke, Standard Catalog of American Cars 1976-1999, Krause Publications, 1999, ISBN 0-87341-755-0.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Automobili: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di automobili