Apri il menu principale

A Sweet Revenge

cortometraggio del 1909 diretto da David W. Griffith
A Sweet Revenge
Titolo originaleA Sweet Revenge
Lingua originaleinglese
Paese di produzioneStati Uniti d'America
Anno1909
Durata5 min.
144 metri (split reel)
Dati tecniciB/N
rapporto: 1,33 : 1
film muto
Generedrammatico
RegiaDavid W. Griffith
SceneggiaturaDavid W. Griffith
Casa di produzioneBiograph Company
FotografiaG.W. Bitzer
Interpreti e personaggi

A Sweet Revenge è un cortometraggio muto del 1909 scritto e diretto da David W. Griffith.

TramaModifica

Lasciata dal fidanzato per un'altra donna, una giovane cerca la vendetta mandando alla nuova fiamma del suo ex un pacchetto contenente le lettere d'amore che l'uomo le aveva spedito insieme a una foto dove li si vede felici insieme. Appena il fattorino se ne va, la donna si pente del suo gesto e vorrebbe ritornare sui suoi passi. Sembra che il destino la ascolti, perché il fattorino perde per un incidente il pacchetto che vola da un ponte nel fiume.

ProduzioneModifica

Girato al Central Park, a New York, il film fu prodotto dalla Biograph Company.

DistribuzioneModifica

Distribuito dalla Biograph Company, il film - un cortometraggio di 144 metri - uscì negli statunitensi il 18 novembre 1909. Nelle proiezioni, veniva programmato con il sistema dello split reel, accorpato in un'unica bobina con un altro cortometraggio prodotto dalla Biograph e diretto da Griffith, A Midnight Adventure[1].

NoteModifica

Voci correlateModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema